63 CONDIVISIONI
Lazio Europa League 2019-2020

Sorteggi Europa League: Lazio ostacolo Celtic, Roma a Istanbul

A Montecarlo è andato in scena il sorteggio per l’edizione 2019/2020 dell’Europa League dopo gli ultimi preliminari che hanno visto capitolare il torino contro il Wolverhampton. Il sorteggio ha visto la Lazio pescare il Rennes il Cluj e il Celtic nel gruppo E. La Roma affronta l’Istanbul Basaksehir, l’ex squadra di Under, il M’Gladbach e il Wolfsberger.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Alessio Pediglieri
63 CONDIVISIONI

Senza il Milan, escluso dalla UEFA per problemi di Fair Play finanziario e con il Torino che è stato eliminato dal Wolverhampton nei preliminari, l'Europa League parla romano con le due capitoline, Roma e Lazio pronte a tenere alta la bandiera del nostro calcio. Il sorteggio ha visto la Lazio pescare il Rennes, il Cluj nel gruppo E e soprattutto gli scozzesi del Celtic. La Roma affronta l’Istanbul Basaksehir, l’ex squadra di Under e poi giocherà contro il Wolfsberger e andrà in Germania contro il Borussia M'Gladbach.

Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Lazio Europa League 2019-2020

Tutti Gironi del sorteggio

Ecco il palinsesto completo dell'urna di Montecarlo con le due italiane inserite rispettivamente nei Gruppi E e J come teste di serie.

GRUPPO A – Siviglia, Apoel, Qarabag, Dudelange
GRUPPO B – Dinamo Kiev, Copenhagen, Malmo e Lugano
GRUPPO C – Basilea, Krasnodar, Getafe, Trabzonspor
GRUPPO D – Sporting Lisbona, PSV, Rosenborg, LASK
GRUPPO E – LAZIO, Celtic, Rennes, Cluj
GRUPPO F – Arsenal, Eintracht Francoforte, Standard Liegi, Vitoria Guimaraes
GRUPPO G – Porto, Young Boys, Feyenoord, Rangers
GRUPPO H – CSKA Mosca, Ludogorets, Espanyol, Ferencvaros
GRUPPO I – Wolfsburg, Gent, Saint-Etienne, Oleksandrija
GRUPPO J – ROMA, Borussia Monchengladbach, Basaksehir, Wolfsberger
GRUPPO K – Besiktas, Braga, Wolves, Slovan Bratislava
GRUPPO L – Manchester United, Astana, Partizan Belgrado, AZ Alkmaar

La finale in Polonia al Gdansk Stadium

La finale andrà in scena in Polonia il prossimo 27 maggio 2020. Teatro della sfida sarà la città di Danzica e, in particolare, il Gdansk Stadium. Si tratta di uno degli impianti più moderni d’Europa e non solo, inaugurato nel 2011 in vista degli Europei 2012 di cui ha ospitato 3 partite del girone C, tra cui la sfida tra Spagna Italia terminata 1-1, e un quarto di finale.

Il calendario dell'Europa League 2019/2020

19 settembre: fase a gironi, prima giornata
3 ottobre: fase a gironi, seconda giornata
24 ottobre: fase a gironi, terza giornata
7 novembre: fase a gironi, quarta giornata
28 novembre: fase a gironi, quinta giornata
12 dicembre: fase a gironi, sesta giornata
16 dicembre: sorteggio sedicesimi di finale, Nyon

20 febbraio: sedicesimi di finale, andata
27 febbraio: sedicesimi di finale, ritorno
28 febbraio: sorteggio ottavi di finale, Nyon

12 marzo: ottavi di finale, andata
19 marzo: ottavi di finale, ritorno
20 marzo: sorteggio quarti di finale e semifinale, Nyon

9 aprile: quarti di finale, andata
16 aprile: quarti di finale, ritorno
30 aprile: semifinali, andata
7 maggio: semifinali, ritorno

27 maggio: finale – Gdansk Stadium, Danzica

63 CONDIVISIONI
25 contenuti su questa storia
Lazio fuori dall'Europa League. Il Rennes vince 2-0, doppietta di Gnagnon
Lazio fuori dall'Europa League. Il Rennes vince 2-0, doppietta di Gnagnon
Rennes-Lazio in tv e streaming: dove vederla in diretta
Rennes-Lazio in tv e streaming: dove vederla in diretta
La Lazio batte il Cluj 1-0, gol di Correa, e continua a inseguire la qualificazione
La Lazio batte il Cluj 1-0, gol di Correa, e continua a inseguire la qualificazione
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni