Tutte le partite della Serie A 2018-2019 su Sky? Una prospettiva concreta. Già perché l'emittente satellitare che ha i diritti in esclusiva per la trasmissione di 266 partite del prossimo campionato, secondo le ultime indiscrezioni, sta raggiungendo un accordo di massima con la piattaforma online di Perform, che ha acquistato i diritti per le altre 114 sfide della prossima Serie A.

Sky-Perform, intesa vicina: tutta la Serie A sull'emittente satellitare

In virtù dell'assegnazione dei diritti televisivi del trienno 2018-2021, Sky si è aggiudicata i due pacchetti più pregiati, quelli che permettono di trasmettere 7 partite a week-end (le gare di sabato alle 15 e alle 18, due dei tre match della domenica alle 15, quelli domenicali delle 18 e delle 20.30, e il “monday night”), mentre Perform ha trovato l'intesa per il terzo pacchetto quello da 3 giornate (l’incontro del sabato alle 20.30, quello della domenica alle 12.30 e la restante gara delle 15). Ecco adesso che le parti sono al lavoro perché l'emittente satellitare, grazie ai diritti di ritrasmissione vuole garantire ai suoi abbonati la possibilità di guardare tutte le partite della Serie A.

Diritti tv, Sky-Perform accordo per la ritrasmissione

Fonti vicine al dossier hanno specificato che l'accordo potrebbe essere siglato entro lunedì, ovvero il giorno in cui sarà presentata ufficialmente la nuova stagione di Sky. In questo modo l'emittente satellitare di Murdoch garantirà ai propri abbonati la possibilità di vedere tutte le partite del massimo campionato calcistico italiano sottoscrivendo un solo abbonamento. Perform nei giorni scorsi aveva già trovato l'accordo per la ritrasmissione con Mediaset per le partite del proprio pacchetto e non è da escludere che arrivino in futuro altre novità Il gruppo inglese infatti sta lavorando anche con altri gestori come Tim, Fastweb e Iliad per un accordo che permetterebbe alla propria piattaforma online di trasmissione di Dazn di avere grande visibilità

Come guardare su Sky tutte le partite della Serie A, anche quelle su Dazn

In caso di fumata bianca e di accordo bisognerà capire come Sky e Dazn troveranno l'accordo per la trasmissione delle partite. Per esempio gli abbonati a Premium Sport possono accedere alle partite sulla piattaforma Dazn grazie ad un codice, incluso nel prezzo dell'abbonamento. Con questo codice è possibile accedere all'applicazione che trasmette eventi sportivi on demand in streaming.

Quanto costano gli abbonamenti a Sky e Dazn per la Serie A

Al momento per sottoscrivere un abbonamento per assistere alle partite di Sky dovrebbe versare 15.2 euro al mese, se già abbonati. Per il pacchetto di gare Dazn invece sarebbero necessari 9.9 euro al mese, in questo modo ogni anno sarebbe necessario investire complessivamente 225.9 euro, oltre all'abbonamento base alla pay-tv. In caso di abbonamento unico il tutto potrebbe essere compreso in un'unica tariffa per la soddisfazione degli abbonati.