Nelle prime sette giornate il Napoli ha sempre vinto ed ha ottenuto il proprio record di successi consecutivi in campionato. Va da sé che così la squadra di Sarri ha già ottenuto un cospicuo aumento di punti rispetto alla stagione scorsa, ma effettuando il confronto tra quest’inizio di stagione e quella 2016-2017 si nota che la squadra che ha ottenuto una cresciuta maggiore è stata l’Inter, rivitalizzata dalla cura Spalletti. Bene anche Sampdoria e Crotone. Mentre il Genoa è sprofondato rispetto a un anno fa.

L’en plein del Napoli.

Dopo sette giornate nella stagione 2016-2017 al comando c’era la Juventus, che di fatto ha avuto un rendimento simile in queste prime giornate del 2017-2018. Allegri ha conquistato un punto in più ed è imbattuto. Il primato però i campioni d’Italia lo hanno lasciato al Napoli, che ha avuto fin qui un percorso netto ed ha un incremento di ben 7 punti rispetto a un anno fa (21 contro 14). La squadra di Sarri gira a meraviglia e segna anche tantissimo (25 gol contro 11), in termini realizzativi cresce anche la Juve (20 gol contro 15).

Come cresce l’Inter con Spalletti.

Meglio di tutti però fa l’Inter, che con Spalletti è una squadra nuova. L’esperto allenatore ha dato un grosso contributo, sistemando soprattutto la difesa (tre soli gol incassati). La solidità difensiva ha regalato all’Inter 8 punti in più dello scorso anno (19 vs 11). Bene anche Sampdoria e Crotone, che si ritrovano con un più quattro. Lieve aumento anche per le romane, il Toro e il Bologna. Identico cammino per l’Atalanta, impegnata quest’anno in Europa League.

Bilancio negativissimo per il Genoa, in rosso anche il Milan.

Nonostante la faraonica campagna acquisti il Milan ha perso un punto rispetto allo scorso campionato, come la Fiorentina e l’Udinese. In calo anche il Chievo, il Cagliari e il Sassuolo, che ha conquistato solo quattro punti finora.

Quella messa peggio di tutti però è il Genoa. Juric ha ottenuto solo due pareggi nelle prime sette giornate. E il confronto è pesante. Perché lo scorso anno a questo punto del campionato i Grifoni erano a quota 11 (e con una partita da recuperare).

Il confronto.

Inter +8 (19 punti vs 11), Napoli +7 (21 vs 14), Sampdoria +4 (11 vs 7, una partita in meno 17-18), Crotone +4 (5 vs 1), Lazio +3 (16 vs 13), Roma +2 (15 vs 13, una partita in meno 17-18), Juventus +1 (19 vs 18), Torino +1 (12 vs 11), Bologna +1 (11 vs 10), Atalanta 0 (9 vs 9), Milan -1 (12 vs 13), Fiorentina -1 (7 vs 8, una partita in meno 16-17), Udinese -1 (6 vs 7), Chievo -2 (11 vs 13), Cagliari -4 (6 vs 10), Sassuolo -5 (4 vs 9), Genoa -9 (2 vs 11, una partita in meno 16-17).