Dopo 14 giorni senza calcio, finalmente torna in campo la Serie A. Archiviata la pausa invernale è tempo di tornare a giocare nel massimo campionato italiano che riparte dalla 21a giornata. Nessuna anticipo del sabato, con la prima squadra a scendere in campo che sarà la capolista Napoli nel lunch match domenicale in casa dell'Atalanta. Alle 15 toccherà a Lazio-Chievo, Verona-Crotone, Sassuolo-Torino, Sampdoria-Fiorentina, Bologna-Benevento e Udinese-Spal. A chiudere appuntamento alle 18 con Cagliari-Milan, prima della super chiusura delle 20.45 quando a San Siro andrà in scena Inter-Roma. Lunedì, monday night, Juventus-Genoa.

Napoli, Hamsik in campo contro l'Atalanta

Nel Napoli che affronterà a Bergamo la super Atalanta ci sarà Hamsik che ha recuperato della febbre. In caso di forfait pronto Zielinski per affrontare una formazione in cui l'unico assente sarà lo squalificato De Roon. Nella Juve che lunedì sera giocherà contro il Genoa, out Buffon, Cuadrado, Dybala e Marchisio. Allegri si affiderà all'undici che ha battuto il Cagliari con Douglas Costa preferito a Bernardeschi.

Supersfida Icardi-Dzeko: Inter-Roma sarà l'ultima in A di Edin?

In Inter-Roma, formazione tipo per Spalletti, con Santon in corsia e Gagliardini in mediana alle spalle del trio Candreva, Borja Valero e Perisic in supporto a Icardi. Di Francesco senza l'infortunato Perotti schiererà Florenzi come esterno offensivo in coppia con El Shaarawy a sostegno di Dzeko. Per il bosniaco, nel mirino del Chelsea, potrebbe essere l'ultima partita in giallorosso. Nel Milan anti Cagliari 4-3-3 per Gattuso, con Biglia titolare in mediana, e Suso e Calhanoglu nel trio offensivo con Kalinic di punta.

Le probabili formazioni della 21a giornata di Serie A

Atalanta-Napoli, domenica 21 dicembre (ore 12.30)

  • ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Hateboer, Cristante, Freuler, Spinazzola; Ilicic; Cornelius, Gomez.
  • NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne.

Bologna-Napoli, domenica 21 dicembre (ore 15)

  • BOLOGNA (4-3-3): Mirante; Mbaye, Helander, Gonzalez, Masina; Poli, Nagy, Donsah; Verdi, Destro, Palacio.
  • BENEVENTO (3-4-3): Belec; Djimsiti, Billong, Costa; Lombardi, Memushaj, Viola, Letizia; Guilherme, Coda, D'Alessandro.

Lazio-Chievo, domenica 21 dicembre (ore 15)

  • LAZIO (3-4-2-1): Strakosha; Bastos, De Vrij, Wallace; Basta, Parolo, Leiva, Lulic; Luis Alberto, Milinkovic-Savic; Immobile.
  • CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Bani, Tomovic, Gobbi; Bastien, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Pucciarelli, Stepinski.

Sampdoria-Fiorentina, domenica 21 dicembre (ore 15)

  • SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; Bereszynski, Silvestre, Ferrari, Strinic; Linetty, Torreira, Praet; Ramirez; Quagliarella, Zapata.
  • FIORENTINA (4-2-3-1): Sportiello; Laurini, Pezzella, Vitor Hugo, Biraghi; Badelj, Sanchez; Chiesa, Benassi, Eysseric; Simeone.

Sassuolo-Torino, domenica 21 dicembre (ore 15)

  • SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Lirola, Goldaniga, Acerbi, Peluso; Missiroli, Magnanelli, Duncan; Berardi, Falcinelli, Politano.
  • TORINO (4-3-3): Sirigu; De Silvestri, N'Koulou, Moretti, Molinaro; Baselli, Rincon, Obi; Iago Falque, Niang, Ljajic.

Udinese-Spal, domenica 21 dicembre (ore 15)

  • UDINESE (3-5-2): Bizzarri; Nuytinck, Danilo, Samir; Widmer, Barak, Hallfredsson, Jankto, Pezzella; Maxi Lopez, Lasagna.
  • SPAL (3-5-2): Gomis; Cionek, Vicari, Felipe; Lazzari, Kurtic, Viviani, Grassi, Costa; Floccari, Antenucci.

Verona-Crotone, domenica 21 dicembre (ore 15)

  • VERONA (4-4-1-1): Nicolas; Ferrari, Caracciolo, Heurtaux, Fares; Romulo, B. Zuculini, Buchel, Verde; Matos; Petkovic.
  • CROTONE (4-3-3): Cordaz; Sampirisi, Ceccherini, Capuano, Martella; Rohden, Mandragora, Benali; Trotta, Budimir, Stoian.

Cagliari-Milan, domenica 21 dicembre (ore 18)

  • CAGLIARI (3-5-1-1): Cragno; Romagna, Ceppitelli, Pisacane; Faragò, Barella, Cigarini, Ionita, Padoin; Sau; Pavoletti. 
  • MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Abate, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Biglia, Bonaventura; Suso, Kalinic, Calhanoglu.

Inter-Roma, domenica 21 dicembre (ore 20.45)

  • INTER (4-2-3-1): Handanovic; Cancelo, Miranda, Skriniar, Santon; Vecino, Gagliardini; Candreva, Borja Valero, Perisic; Icardi.
  • ROMA (4-3-3): Alisson; Bruno Peres, Manolas, Fazio, Kolarov; Pellegrini, De Rossi, Nainggolan; Florenzi, Dzeko, El Shaarawy.

Juventus-Genoa, lunedì 22 dicembre (ore 20.45)

  • JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Higuain, Mandzukic.
  • GENOA (3-5-2): Perin; Izzo, Spolli, Gentiletti; Rosi, L. Rigoni, Veloso, Bertolacci, Laxalt; Pandev, Lapadula.