Chi ha segnato il gol più veloce del campionato concluso nello scorso week-end? E' stata la Opta a raccogliere in classifica i dieci casi degni di menzione. In cima, però, più che una prodezza personale c'è un errore clamoroso. Si tratta dell'autorete realizzata dal difensore olandese dell'Inter, Stefan de Vrij, durante il match che risale alla 25sima giornata di campionato e terminato 3-3 al Franchi contro la Fiorentina. Sul podio ci sono anche Francesco Caputo dell'Empoli e Gregoire Defrel della Sampdoria.

Le 10 reti più veloci del campionato di Serie A 2018-2019

Una curiosità: ben cinque delle dieci marcature selezionate sono state realizzate in meno di un minuto, l'ultima al di sotto della soglia è quella che porta la firma di Duvan Zapata dell'Atalanta a bersaglio contro la Lazio (16a giornata) dopo 57″. A completare la graduatoria, raccolti in una manciata di secondi, ci sono Marco Benassi del Torino, Marcello Gazzola del Parma, Javier Pastore della Roma, Fabian Ruiz del Napoli e infine il ‘sempreverde' attaccante del Bologna, Rodrigo Palacio.

1. Stefan de Vrij, 16″ – autogol dell'1-0 in Fiorentina-Inter 3-3, 25a giornata
2. Francesco Caputo, 18″ – gol dell'1-0 in Empoli-Sassuolo 1-3, 5a giornata
3. Gregoire Defrel, 33″ – gol dell'1-0 in Sampdoria-Milan 1-0, 29a giornata
4. Paulo Dybala, 42″ – gol dell'1-0 in Juventus-Cagliari 3-1, 11a giornata
5. Duvan Zapata, 57″ – gol dell'1-0 in Atalanta-Lazio 1-0, 16a giornata
6. Marco Benassi, 1'02" – gol dello 0-1 in Torino-Fiorentina 1-1, 10a giornata
7. Marcello Gazzola, 1'09" – gol dell'1-0 in Parma-Sampdoria 3-3, 35a giornata
8. Javier Pastore, 1'12" – gol dell'1-0 in Roma-Atalanta 3-3, 2a giornata
9. Fabian Ruiz, 1'16" – gol dello 0-1 in Atalanta-Napoli 1-2, 14a giornata
10. Rodrigo Palacio, 1'24" – gol dello 0-1 in Sassuolo-Bologna 2-2, 10a giornata