Sei attaccanti che in Europa segnano meno di Sergio Ramos. Sei giocatori, tra cui alcune ‘vecchie' conoscenze del calcio italiano, che almeno in questa stagione ‘non vedono la porta' (come si dice in gergo) rispetto al difensore e capitano del Real Madrid. E' il quotidiano sportivo spagnolo, As, a tracciare la tabella raccogliendo i dati di Transfermarkt.it e il quadro che emerge è desolante per le punte. Chi sono quelle che hanno le polveri bagnate? Da Gonzalo Higuain e Alvaro Morata (i casi più eclatanti) fino a Romelo Lukaku del Manchester United, ecco chi sono i bomber che sfigurano nel confronto con il centrale iberico dei blancos.

  • Sergio Ramos ha messo a segno 14 gol in questa stagione: 10 con il Real Madrid (5 nella Liga, 3 in Coppa del Re, 1 in Supercoppa europea, 1 nel Mondiale per Club) e 4 con la maglia delle Furie Rosse.
  • Come segna il centrale delle merengues: di queste reti più della metà (8) sono arrivate su calcio di rigore, a testimonianza della freddezza e della grande determinazione del calciatore, mentre le altre sono state realizzate di testa.Da Higuain a Lukaku, chi ha segnato meno di Ramos

Da Higuain a Lukaku, chi ha segnato meno di Ramos

Il Pipita, da pochi giorni passato al Chelsea, è l'attaccante che ha registrato un rendimento negativo maggiore: appena 8 i centri dell'argentino che a Milano ha vissuto un periodo poco felice. Nove le reti realizzate da Alvaro Morata, che a Londra era giunto con ben altre aspettative ma non è mai riuscito a entrare negli schemi di Sarri: l'ex Real adesso è tornato in Spagna ma sulla sponda opposta del Manzanarre… all'Atletico.

La stagione durissima del Monaco ha condizionato anche il rendimento di Radamel Falcao (11 gol) così come il trend di Dzeko (12 gol) alla Roma è la cartina di tornasole della difficoltà della formazione di Eusebio Di Francesco. Nella speciale graduatoria, però, altri due insospettabili che hanno fatto ‘peggio' rispetto a Sergio Ramos: si tratta di Firmino (12) del Liverpool e di Lukaku (13) del Manchester United.