Cristiano Ronaldo in questa prima lunga parte di stagione sta concentrando la gran parte dei suoi gol nelle coppe, Leo Messi invece sta facendo il suo come al solito, ma il Barcellona ha una media realizzativa leggermente inferiore alle ultime stagioni e per tutti i grandi bomber europei sembra esserci un’occasione eccezionale per vincere la Scarpa d’Oro. Al comando della classifica in questo momento c’è il ‘Matador’ Cavani seguito da Icardi, poi ci sono Immobile, Lewandowski e Falcao tutti appaiati in terza posizione.

Cavani leader

Edinson Cavani sta facendo gol con una continuità impressionante. Il Paris Saint Germain è di un livello estremamente superiore a tutte le avversarie della Ligue 1, ma l’ex Napoli ha anche una forte concorrenza interna perché anche Neymar e Mbappé segnano parecchio. Quest’anno però il coefficiente della Ligue 1 è cambiato, perché la Francia ha superato il Portogallo nel Ranking Uefa e dunque i gol di Cavani vengono moltiplicati per due. I 19 gol segnati in 19 partite gli hanno dunque 38 punti.

Icardi è secondo

Il campionato francese si ferma, quello italiano no e Icardi ha la chance di raggiungere e superare il ‘Matador’, che ha giocato due partite in più. L’argentino di gol ne ha realizzati 17 e di punti ne ha 34, se riuscisse a segnarne due nelle ultime due partite del girone d’andate aggancerebbe Cavani.

Immobile sul podio

Ressa per l’ultimo posto sul podio. Perché hanno segnato 15 gol Immobile, Lewandowski e Falcao. Il centravanti della Lazio si è un po’ fermato dopo un avvio di stagione strepitoso e ora pare avere la possibilità di puntellare la posizione, perché sia il bomber polacco (svantaggiato dalle 34 partite complessive della Bundesliga) che quello colombiano ora si fermeranno con i rispettivi campionati.

Angulo precede Messi e Salah

Sorprendente sesto è tale Angulo, un trentatreenne attaccante basco che ha segnato 19 gol con il Gornik Zabrze. Settima posizione per Leo Messi e Salah, autori di 14 gol. Nella top ten anche i poco conosciuti Sappinen, Prosa, Gordeichuk e Jonas del Benfica.

La classifica della Scarpa d’Oro 2017-2018

1) Cavani (PSG) 19 gol (punti 38); 2) Icardi (Inter) 17 gol (punti 34); 3) Immobile (Lazio) 15 gol (punti 30); 4) Lewandowski (Bayern Monaco) 15 gol (punti 30); 5) Falcao (Monaco) 15 gol (punti 30); 6) Angulo (Gornik) 19 gol (28,5 punti); 7) Messi (Barcellona) 14 gol (28 punti); 8) Salah (Liverpool) 14 gol (punti 28); 9) Sappinen (Flora) 27 gol (27 punti); 10) Prosa (Tallin) 27 gol (27 punti); 11) Jonas (Benfica) 18 gol (punti 27); 12) Gordeichuk 18 gol (27 punti); 13) Aubameyang (Borussia Dortmund) 13 gol (26 punti); 14) Diaz (Lione) 13 gol (26 punti); 15) Fekir (Lione) 13 gol (26 punti); 16) Marcondes (Nordsjaelland) 17 gol (25,5 punti); 17) Kane (Tottenham) 12 gol (24 punti).