5 Giugno 2011
19:40

Salernitana-Verona e Juve Stabia-Atletico Roma sono le finali playoff di Lega Pro

Risultati a sorpresa nei match di ritorno delle semifinali: cadono entrambe le squadre arrivate seconde a fine stagione.
A cura di Jacopo Giove
atletico roma-juve stabia l'altra finale

I playoff sono belli proprio perchè regalano delle sorprese, ma difficilmente saranno dello stesso avviso i tifosi del Benevento. Per l'ennesima volta infatti, gli "stregoni" vengono eliminati nei playoff nonostante l'ottimo piazzamento in classifica e dicono addio al sogno chiamato Serie B. I giallorossi hanno impattato per uno a uno tra le mura amiche nel match di ritorno delle semifinali di Lega Pro contro la Juve Stabia, in un derby tutto campano che si è giocato davanti ad una cornice di pubblico impressionante. Alla rete di Evacuo nel primo tempo ha risposo Tarantino su calcio di rigore ad inizio ripresa per gli stabiesi, che forti dell'uno a zero dell'andata volano dritti in finale.

Gli avversari delle "vespe" saranno i capitolini dell'Atletico Roma, che al novantesimo beffano il Taranto con un gol del difensore Padella. All'andata i pugliesi avevano perso uno a zero in casa e dovevano andare a vincere allo stadio "Flaminio" con due gol di scarto: ci stavano riuscendo, conducendo per tre a uno ma proprio all'ultimo minuto la doccia gelata che manda avanti i romani.

Anche nell'altro girone fuori la squadra meglio piazzata al termine della stagione regolare ma stavolta era più facilmente prevedibile: il Sorrento infatti non iresce nell'impresa di rimontare due reti al Verona, con i veneti che pareggiano per uno a uno al "Campo Italia" grazie ad un gol di Berrettoni e vanno meritatamente in finale, dove affronteranno un'altra campana, la Salernitana. I granata sono andati a vincere per tre a uno ad Alessandria (ai grigi bastava un pareggio casalingo) rimontando la rete iniziale di Martini con una doppietta di Carrus nel giro di cinque minuti, mettendo il tutto al sicuro con Fabinho nel recupero.

Juve-Salernitana è una follia lunga 100 minuti: rimonta bianconera e caos nel finale
Juve-Salernitana è una follia lunga 100 minuti: rimonta bianconera e caos nel finale
Chi circondava l'arbitro Marcenaro mentre era al monitor del VAR: non dovevano trovarsi lì
Chi circondava l'arbitro Marcenaro mentre era al monitor del VAR: non dovevano trovarsi lì
Juve-Salernitana 2-2 risultato finale: caos nel finale per il gol annullato a Milik
Juve-Salernitana 2-2 risultato finale: caos nel finale per il gol annullato a Milik
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni