13 Giugno 2012
18:13

Russia multata e penalizzata dall’UEFA per Euro 2016

A causa degli scontri dei giorni scorsi, la federazione russa è stata sanzionata: 120 mila euro di multa e 6 punti di penalizzazione per i prossimi europei.
A cura di Mattia Sparagna
Sostenitori della Russia mostrano uno striscione gigantesco

La UEFA, o meglio il comitato di disciplina della stessa, si è pronunciato sui gravi fatti avvenuti in questi giorni che hanno visto protagonisti in negativo i tifosi russi: 120 mila euro di multa e una penalità di 6 punti per Euro 2016.

Dopo gli scontri che hanno visto protagonisti i tifosi russi sia nella prima partita (contro gli steward polacchi) che nella seconda (con sostenitori della Polonia) la UEFA ha deciso di punire la Russia. Così la federazione sarà costretta a pagare una multa di 120 mila euro e partirà con una penalizzazione di 6 punti per le qualificazioni ad Euro 2016. Una sanzione che può sembrare eccessiva, ma che invece a ben guardare i comportamenti poco civili dei tifosi russi, sembra anche sin troppo morbida. In ogni caso la federazione sovietica potrà inoltrate domanda per il ricorso solo entro tre giorni dall'emissione del comunicato.

L'UEFA non fa sconti alla Russia, esclusa dagli Europei 2024: ci sarà la Bielorussia
L'UEFA non fa sconti alla Russia, esclusa dagli Europei 2024: ci sarà la Bielorussia
Hamilton penalizzato in vista del Gp d'Italia a Monza: partirà in fondo alla griglia
Hamilton penalizzato in vista del Gp d'Italia a Monza: partirà in fondo alla griglia
Juve punita dell'UEFA per
Juve punita dell'UEFA per "il comportamento razzista dei suoi tifosi" contro il PSG: è ufficiale
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni