Ronaldo Zidane

A prescindere dal risultato finale la vera vittoria è stata quella degli organizzatori. “La partita contro la povertà”, match benefico organizzato dall’Onu, ha permesso di raccogliere un buon bottino che regalerà un Natale sereno a tante famiglie povere. In campo a Porto Alegre, in Brasile, a trionfare è stata la squadra di Ronaldo che, si è dato un gran da fare per invitare campioni del presente e del futuro. La formazione dell’ ex Fenomeno, dimagrito 17 kg dopo la recente partecipazione ad un reality tv, ha battuto per 3 a 2 quella in cui militava l’altra grande gloria Zinedine Zidane. I gol della formazione di Ronaldo sono stati siglati da Bebeto, ex centravanti della Nazionale brasiliana, Cacà Ferrari e Leandro Damiao. Per l’equipe di Zidane invece reti dello stesso ex juventino e dell’idolo del calcio a 5 Falcao. Emozioni e spettacolo per un evento che sicuramente sarà riproposto,  alla luce del successo riscontrato. La speranza è che il tutto possa essere realizzato anche in Europa alla luce della lunga militanza dell'ex campione di Inter, Milan, Real Madrid e Barcellona sui campi del Vecchio Continente.