Un altro infortunio in casa Roma. Claudio Ranieri perde anche Rick Karsdorp. Il difensore olandese dovrà fermarsi per un mese. Con il problema di Karsdorp sono 44 gli infortuni muscolari per la squadra giallorossa, che è stata davvero flagellata in questa stagione. L’infortunio di Karsdorp crea un ulteriore problema, perché sono fuori anche Santon e Florenzi, gli altri esterni destra difensivi della Roma.

Infortunio per Rick Karsdorp, ecco le condizioni

Karsdorp si è infortunato nel secondo tempo del match con la Sampdoria, vinto dalla Roma per 1-0 (a Marassi ha deciso un gol di Daniele De Rossi). Nel pomeriggio di lunedì l’olandese ha effettuato gli esami strumentali. L’esito è stato negativo. Karsdorp ha riportato una lesione al bicipite femorale destro. Lo stop previsto è di un mese.

Roma, tutti i terzini ko. Chi gioca contro l’Udinese

Mentre la Roma vede crescere il numero dei giocatori che si sono infortunati nel corso della stagione (44 gli stop muscolari) e mentre lavorano a parte Pastore, Santon, Perotti e Florenzi, il tecnico Claudio Ranieri deve iniziare a pensare nuove soluzioni in difesa. Perché sono nell’elenco degli indisponibili sia Santon, che starà fuori per quattro settimane ancora, che Florenzi, l’azzurro sta cercando il recupero.

Se il vice-capitano non ce la farà il tecnico romano sarà costretto a schierare sulla fascia destra un terzino adattato, probabilmente uno tra Juan Jesus e Marcano, considerando che Manolas e Fazio non si toccano al centro della difesa, mentre sull’altra fascia c’è Kolarov. La Roma scenderà in campo sabato 13 aprile, calcio d’inizio alle ore 18, contro l’Udinese, rigenerata da Tudor, che ha ottenuto sette punti in tre partite. I giallorossi hanno un solo risultato a disposizione: devono vincere, e devono farlo per cercare di superare il Milan e l’Atalanta, che sono al quarto posto.