13 Gennaio 2016
10:24

Roma, De Rossi ritrova Spalletti: “E’ un genio, un allenatore incredibile”

In attesa di riabbracciarlo, il centrocampista giallorosso ricorda il periodo passato con l’allenatore toscano: “Negli anni ho imparato a conoscere una persona meravigliosa. Gli voglio un bene incredibile”.
A cura di Alberto Pucci

Lo ricorderemo per i suoi modi gentili, per le sue frasi ad effetto ("Abbiamo rimesso la Chiesa al centro del villaggio", disse dopo un suo primo derby), per quella convinzione di arrivare a vincere lo scudetto e, soprattutto, per quel gesto del violino, durante Juventus-Roma dell'ottobre 2014, che lo rese celebre tanto e quanto Mourinho dopo le "famose" manette. Rudi Garcia è ormai il passato della Roma, il futuro, e soprattutto il presente, si chiama già Luciano Spalletti: "E' un allenatore incredibile, un genio che ho trovato sulla mia strada – ha dichiarato recentemente Daniele De Rossi a Roma Tv – Il primo approccio è stato il giorno in cui è nata la mia prima figlia Gaia. Gli chiesi un giorno di permesso, per poter stare con lei, ma non me lo concesse e mi disse "Dai un bacio alla bimba e vieni a Trigoria". Sono rimasto in ritiro per giorni e non potevo vedere mia figlia. L'ho odiato per quello".

I dolci ricordi e il tifo per lo Zenit – Insieme a David Pizarro, Daniele De Rossi fu il giocatore fondamentale di quella Roma targata Spalletti, capace di vincere due Coppe Italia e una Supercoppa Italiana. Nel 4-2-3-1 del tecnico di Certaldo, "Capitan futuro" era il baluardo invalicabile davanti alla difesa giallorossa: "Dopo quell'episodio della nascita di mia figlia – ha continuato il centrocampista – ho conosciuto una persona meravigliosa. In quegli anni ho avuto il tempo di conoscere un allenatore geniale e attento ad ogni dettaglio. Prese una squadra in difficoltà e la portò nelle prime otto d’Europa". Nelle prossime ore De Rossi avrà l'opportunità di riabbracciarlo, in occasione del primo allenamento in vista della sfida di domenica contro l'Hellas Verona: "Gli voglio un bene incredibile e quando allenava lo Zenit guardavo le partite e speravo potesse fare bene e vincere".

Perché Spalletti è stato espulso: si vendica sulla panchina dello Spezia, poi prende una sedia
Perché Spalletti è stato espulso: si vendica sulla panchina dello Spezia, poi prende una sedia
Mourinho fa l'attore, l'allenatore della Roma compare nel video del rapper Stormzy
Mourinho fa l'attore, l'allenatore della Roma compare nel video del rapper Stormzy
De Zerbi trova subito un nemico in Inghilterra:
De Zerbi trova subito un nemico in Inghilterra: "Due ore su Google e si è informato sul Brighton"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni