La trasferta di Verona ha lasciato il segno – l'ennesimo – non solo sul risultato (sesto pareggio in sette giornate) ma anche sulla rosa: stop questa volta per Alessandro Florenzi, costretto ad abbandonare il campo per un problema alla caviglia. "Nella mattinata di oggi Alessandro Florenzi ha effettuato controlli strumentali che hanno confermato il trauma distorsivo alla caviglia sinistra con un interessamento capsulo-legamentoso di lieve entità – si legge nel comunicato della società giallorossa -. Il calciatore ha già iniziato in giornata le terapie del caso". Difficilmente che possa essere in campo in Olanda, per la sfida di ritorno di Europa League contro il Feyenoord. Qualche chance in più c'è in vista della gara con la Juventus (posticipo di lunedì prossimo) all'Olimpico. "Differenziato in campo per Iturbe, palestra e fisioterapia per Ibarbo, mentre Maicon, come da programma, ha sostenuto il terzo trattamento al ginocchio destro", nell'attesa che dall'infermeria arrivino notizie migliori.