Il Real Madrid si prepara a vivere un'estate di calciomercato da protagonista. Il club blanco sembra destinato ad una vera e propria rivoluzione che potrebbe passare da una serie di cessioni big, in vista dell'acquisto dei nuovi top player richiesti da Zinedine Zidane (che nell'ultima conferenza stampa ha aperto al restyling estivo) come garanzia per il ritorno sulla panchina su cui ha vinto 3 Champions. La lista dei calciatori in partenza è lunga e non mancano anche i big che potrebbero far incassare al Real un discreto tesoretto.

Varane e Bale al passo d'addio dal Real Madrid

Sono addirittura 14, come evidenziato da Sportmediaset, i calciatori del Real Madrid che nella prossima sessione di calciomercato potrebbero lasciare il club spagnolo. Il nome più caldo delle ultime ore è quello di Raphael Varane che secondo le indiscrezioni provenienti dalla Spagna avrebbe chiesto di partire per confrontarsi con una nuova avventura professionale. La Juventus (ma anche il Psg) è già sulle sue tracce, ma Zidane si è detto pronto a fare il possibile per trattenerlo. Discorso inverso per Gareth Bale, che potrebbe essere sacrificato dalle merengues nella prossima sessione: qualche infortunio di troppo e i fischi dei tifosi sembrano aver compromesso il rapporto, anche se l'ex Tottenham vorrebbe restare a Madrid.

Quale futuro per Marcelo e Isco al Real Madrid

Sembravano destinati all'addio fino a poche settimane fa sia Isco che Marcelo, finiti ai margini della squadra sotto la gestione Solari. Con Zidane la musica è cambiata, ma a fine stagione le parti valuteranno il da farsi. Il brasiliano è intrigato dalla prospettiva di approdare alla Juventus e ritrovare l'amico Cristiano Ronaldo, mentre lo spagnolo potrebbe partire solo a fronte di un'offerta superiore ai 60 milioni. In bilico c'è anche Karim Benzema che da diverse stagioni convive con le voci relative ad una cessione, ma è sempre rimasto. Appuntamento a fine stagione per un centravanti che comunque è tornato a segnare con continuità dopo l'addio di CR7. Da valutare anche il futuro di Keylor Navas che Zidane è tornato a schierare tra i pali, ma potrebbe essere ceduto alla luce del dualismo con Courtois (stesso discorso per il figlio di Zizou Luca che potrebbe essere girato in prestito, anche per il ritorno alla base dell'altro giovane Lunin).

I calciatori che potrebbero lasciare il Real nella prossima finestra di mercato

Sembrano destinati a partire in caso di offerta giusta anche Mariano Diaz, che non è riuscito anche a causa degli infortuni a dimostrarsi all'altezza della situazione, Dani Ceballos, Lucas Vazquez e Marcos Llorente. Per loro il minutaggio, in caso di acquisti top rischia di diventare sempre più ridotto. Stesso destino per i giovani Diaz, Valverde e Vallejo (quest'ultimo già ceduto in prestito con diritto di recompra o cessione definitiva) destinati a mettere minuti nelle gambe importanti lontano da Madrid.