Il giovane Vinicius è stato preso dal Real Madrid mesi fa per 45 milioni di euro, Lopetegui lo ha ignorato, pare che pure per questo sia stato esonerato. Solari lo ha promosso in prima squadra, il brasiliano ha iniziato molto bene, e il suo futuro sarà radioso, parola di Cafu. L’ex difensore di Milan e Roma, che ha vinto due volte i Mondiali, una Champions e due Libertadores, in un’intervista rilasciata a ‘Fox Sports’ lo ha paragonato niente meno che allo juventino Cristiano Ronaldo.

Cafù paragona Vinicius a Cristiano Ronaldo

Vinicius farà sicuramente molto bene al Real Madrid ma non si può ancora parlare di crac, né tantomeno si può accostare a Cristiano Ronaldo. Lui ha una storia incredibile al Real, ha vinto tutto. Vinicius ha le potenzialità per seguire le sue orme, può essere il nuovo Cristiano Ronaldo, ma dovrà lavorare moltissimo per far sì che questo possa accadere un giorno.

Solari sta lanciando Vinicius nel Real Madrid

Nato il 12 luglio del 2000, questo ragazzino ha già disputato un campionato intero con la maglia del Flamengo e ha mostrato le sue grandi qualità con le nazionali giovanili brasiliani, gol raffica e trofei vinti. Le pretendenti erano tante, il Real Madrid è arrivato prima degli altri e lo ha preso lo scorso inverno per 45 milioni di euro. Ha iniziato l’annata con il Castilla Vinicius, a conti fatti è stata una fortuna perché ha trovato come allenatore Solari che dopo averlo avuto a disposizione (4 gol in 5 partite) se l’è portato in prima squadra. Vinicius ha disputato 3 partite nella Liga, ha segnato un gol al Valladolid, la squadra del ‘Fenomeno’ Ronaldo, e ha anche esordito in Champions League nel vittorioso match con il Viktoria Plzen. C’è da scommettere che con il passare del tempo questo giovane brasiliano avrà sempre più spazio, anche se la concorrenza davanti non manca.