Un miliardo di euro, come Cristiano Ronaldo e Gareth Bale. E' il valore della clausola rescissoria che vincolerà Karim Benzema al Real Madrid fino al 2021. Il rinnovo del contratto è cosa fatta, si attende solo l'annuncio ufficiale che verrà dato giovedì – ore 12 – presso lo stadio ‘Santiago Bernabeu', quando l'attaccante francese metterà nero su bianco prolungando di altri due anni (rispetto alla scadenza naturale del 2019) la propria esperienza con la ‘camiseta blanca' addosso. La vestirà fino a quando, 33enne, il club non gli chiederà di restare ancora oppure dirsi addio. Per adesso lo ha blindato anche dalle mire delle ricche società della Premier (Arsenal, su tutte) che avrebbero voluto strappare la punta agli iberici.

Ritocco allo stipendio, quanto guadagna Benzema.

Quattro anni, una vita intera per la carriera del calciatore spesso al centro di vicende di natura extra-sportiva (come il caso del video ricatto a Valbuena oppure della sua relazione interrotta con Rihanna) ma fortissimo in campo al punto da costituire accanto a CR7 e al gallese uno dei tridenti più dirompenti al mondo. Quanto guadagnerà Benzema? Lo stipendio attuale è di 7.5 milioni di euro a stagione ma dalle stanze del club hanno fatto sapere che il suo ingaggio subirà un ritocco sostanzioso.

A Madrid dal 2009, costò 35 milioni.

Benzema è giunto a Madrid nel 2009: 8 anni fa gli spagnoli versarono 35 milioni di euro nelle casse dell'Olympique Lione, la squadra in cui quel ‘ragazzo' alto 184 cm, che oggi ha 29 anni, è cresciuto prima di spiccare il balzo ed entrare a far parte della leggenda dei blancos, fino a diventare il quarto capitano dello storico club.

Gol e trofei: col Real ha vinto tutto in Europa.

Sono 371 le partite giocate finora con la maglia del Real, 182 le reti segnate, 104 gli assist serviti. Uno score che lo ha consacrato tra gli intoccabili per tutti gli allenatori che si sono succeduti sulla panchina madrilena. Uno score che gli ha consentito di conquistare 3 Champions, 2 titoli della Liga, 2 Coppe di Spagna, 1 Supercoppa spagnola, 3 Supercoppe Uefa, 2 Trofei al Mondiale per Club. Una forza della natura, semplicemente Karim.