Diretta tv in chiaro alle 20.45 su Rai Uno. Il girone di qualificazione dell'Italia verso Euro 2020 riparte questa sera dallo stadio Olimpico di Atene. Dopo le vittorie su Finlandia (2-0) e Liechtenstein (6-0) gli Azzurri sono in testa al Girone J con 6 punti, 8 gol fatti e nessuno subito. La Grecia, seconda in classifica a -2, è il primo avversario in calendario per la Nazionale che sarà di nuovo in campo mercoledì prossimo 11 giugno contro la Bosnia. Due impegni importanti per la squadra di Roberto Mancini che ha già la possibilità d'incrementare il bottino e fare il vuoto alle spalle prima dello stop estivo e in previsione degli incontri previsti per gli inizi di settembre.

Le ultime notizie sulla Nazionale prima della sfida con la Grecia

Nell'immediata vigilia della partita con la Grecia, Roberto Mancini ha messo in guardia la Nazionale rispetto alle qualità degli ellenici: amano giocare la palla e dal punto di vista tecnico hanno buone qualità, è questo il senso delle parole del ct. Come arrivano gli Azzurri al match? Quali saranno le scelte di formazione? Ecco le ultime notizie che arrivano dai ritiri della Grecia e dell'Italia.

La probabile formazione della Grecia

Il modulo scelto dal ct Anastasiadīs per affrontare l'Italia sarà il 3-5-2. In difesa, nel terzetto di centrali, composto anche da Siovas e Papastathopoulos spicca il romanista Manolas, al centro delle notizie di mercato che lo vorrebbero alla Juventus o al Napoli. Mavrias e Koutris occuperanno le corsie laterali, Samaris e Zeca costituiranno la coppia di mediani che avrà compiti di lotta e di governo coprendo le spalle al trequartista, Fortounis, che proverà a innescare la coppia di attaccanti, Masouras-Koulouris.

  • Grecia (3-4-1-2): Vlachodimos; Manolas, Siovas, Papastathopoulos; Mavrias, Zeca, Samaris, Koutris; Fortounis; Masouras, Koulouris.

La probabile formazione dell'Italia

Andrea Belotti o Fabio Quagliarella in attacco? E' forse questo l'unico dubbio di Roberto Mancini con il ‘gallo' del Torino che appare favorito rispetto alla punta della Samp, neo cannoniere del campionato con 26 gol. Come si schiererà l'Italia ad Atene? Azzurri in campo con il tridente che vedrà Bernardeschi e Chiesa esterni per coadiuvare la punta granata nel mezzo, pronta al rientro dopo 9 mesi dall'ultima apparizione (10 settembre 2018, Portogallo-Italia 1-0 in Nations League) e dall'ultima maglia da titolare (4 giugno 2018, Olanda-Italia 1-1). Quanto al resto della formazione, fra i pali toccherà a Sirigu. Difesa imperniata su Chiellini e Bonucci con Florenzi ed Emerson Palmieri sulle corsie laterali. Linea di centrocampo composta da Barella, Jorginho e Verratti. In attacco si spera nella buona vena di Belotti.

  • Italia (4-3-3): Sirigu; Florenzi, Bonucci, Chiellini, Emerson; Verratti, Jorginho, Barella; Chiesa, Belotti (Quagliarella), Bernardeschi.

Qualificazioni Europei 2020, calendario e classifica dell'Italia

Grecia e poi Bosnia gli incontri della Nazionale tra 8 e 11 giugno, gli ultimi due appuntamenti prima della pausa estiva. Quali sono le prossime partite della Nazionale? Il calendario riporta gli Azzurri agli inizi di settembre: il 5 e l’8 sono in programma altre due gare, contro Armenia e Finlandia, entrambe in trasferta. Il 12 e il 15 ottobre, invece, inizia il girone di ritorno con Grecia e Lichtenstein. A novembre si chiuderà il girone di qualificazione a Euro 2020 per gli Azzurri: il 15 e per il 18 sono previste la trasferta in Bosnia e l'incontro in casa con l’Armenia.

Partite già disputate

1a Giornata: Italia-Finlandia 2-0
2a Giornata: Italia-Liechtenstein 6-0

Gare da disputare

3a Giornata: Grecia-Italia 08/06/2019
4a Giornata: Italia-Bosnia 11/06/2019
5a Giornata: Armenia-Italia 05/09/2019
6a Giornata: Finlandia-Italia 08/09/2019
7a Giornata: Italia-Grecia 12/10/2019
8a Giornata: Liechtenstein-Italia 15/10/2019
9a Giornata: Bosnia-Italia 15/11/2019
10a Giornata: Italia-Armenia 18/11/2019

La classifica della Nazionale nel Girone J di qualificazione

Nel Gruppo J di qualificazione a Euro 2020 la Nazionale è al primo posto in classifica a punteggio pieno (6). Sono 8 i gol all'attivo e zero quelli subiti. Alle spalle dell'Italia ci sono la Grecia e la Bosnia a quota 4, la Finlandia a quota 3 e infine l'Armenia ancora ferma a zero punti.

La classifica della Nazionale nel Girone J di qualificazione a Euro 2020
in foto: La classifica della Nazionale nel Girone J di qualificazione a Euro 2020