9 Novembre 2014
12:14

Premier, il figlio di Beckham con l’Arsenal

Brooklyn, il figlio quindicenne del campione inglese, ha firmato con i Gunners.
A cura di Giuseppe Cozzolino

Beckham all'Arsenal: non il campione David, già bandiera del Manchester United prima e del Real Madrid dopo, ma il figlio Brooklyn, quindicenne di belle speranze. La notizia arriva direttamente dall'Inghilterra: i giornali inglesi parlano anche di un "piano" dei Gunners per blindarlo il prossimo anno, qualora riscontrassero nel giovane quelle doti che avevano caratterizzato la carriera del padre, capace di giocare 394 partite con la maglia dei Red Devils tra il 1992 ed il 2003, segnando 85 reti e vincendo tutto. Sei volta la sola Premier League, due coppe d'Inghilterra, un'Intercontinentale, una Champions League: poi il passaggio ai blancos, con una Liga ed una supercoppa in quattro anni (159 presenze e 20 gol), quindi i Galaxy di Los Angeles (altri quattro titoli vinti, con 125 presenze e 20 reti), quindi le due parentesi al Milan (33 presenze e 2 reti) e quella al Paris Saint-Germain (14 presenze, zero reti, ed un altro campionato aggiudicato).

Se Brooklyn Beckham sia un predestinato lo si saprà soltanto nei prossimi mesi: l'Arsenal lo ha ingaggiato dopo alcuni mesi in cui il giovane svolgeva allenamenti con la propria maglia, battendo in volata la concorrenza del Chelsea e, soprattutto, del Manchester United. Ma nulla di fare: anche perché non è un mistero che David Beckham tifi per l'Arsenal (anche se ufficialmente non lo ha mai rivelato), così come il figlio minore Romeo, di 12 anni, anche lui per qualche mese in prova nei Gunners. Non sono rare le foto della famiglia Beckham sulle tribune dell'Emirates Stadium, né tantomeno l'amicizia tra il campione inglese ed il manager Arsene Wenger. Se basterà questo a "garantire" a Brooklyn un contratto da professionista per il prossimo anno è naturalmente tutto da vedere. Ma quel che è certo è che il giovane era conteso da diverse squadre, prima di "scegliere" l'Arsenal. Se poi si sarà rilevato un affare, lo si capirà a breve.

Gp Miami, Leclerc si allena con Beckham prima della partenza
Gp Miami, Leclerc si allena con Beckham prima della partenza
102 di Sport Viral
L'esultanza brutale del portiere dell'Arsenal, urla in faccia a Bruno Fernandes
L'esultanza brutale del portiere dell'Arsenal, urla in faccia a Bruno Fernandes
Il Liverpool prepara la festa prima ancora di vincere Champions e Premier: sfregio alla scaramanzia
Il Liverpool prepara la festa prima ancora di vincere Champions e Premier: sfregio alla scaramanzia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni