18 Novembre 2017
18:29

Poker del Chelsea, show di Salah, ma il Manchester City vince e scappa

Decima vittoria consecutiva in Premier per il Manchester City, 2-0 al Leicester (gol di Gabriel Jesus e De Bruyne). 4-0 esterno del Chelsea. Salah trascina il Liverpool, che si avvicina alla zona Champions.
A cura di Alessio Morra

Quella del Manchester City sta diventando quasi una marcia trionfale in Premier League. La squadra di Guardiola ha faticato un po’ più del dovuto, ma alla fine ha vinto 2-0 in casa del Leicester. La capolista ha vinto 11 partite su 12, ha pareggiato solo con l’Everton il 21 agosto. In attesa del Manchester United, al secondo posto si porta il Chelsea. Conte piazza il poker al West Brom, ma è a nove punti dal vertice. Doppietta di Salah con i Reds, l’Arsenal vince il derby con il Tottenham.

Decima vittoria di fila per il City

La sosta non ha creato alcun tipo di problema al Manchester che contro il Leicester ha vinto la decima partita consecutiva. Per sbloccare la sfida con le ‘Foxes’, in ripresa dopo l’arrivo di Puel, però ha impiegato un tempo intero il City. L’1-0, firmato da Gabriel Jesus, è arrivato proprio allo scadere del primo tempo. Chirurgico il brasiliano, che non conosce sconfitta da più di un anno. A inizio ripresa raddoppia Kevin De Bruyne, il giocatore con il rendimento migliore in questa Premier League.

Poker del Chelsea

Rotondo successo dei campioni in carica in casa del West Bromwich. La squadra di Conte rapidamente mette le mani sulla partita. Segna subito Morata, Hazard raddoppia. Il 3-0 è bellissimo, l’azione porta al gol di Alonso. Nella ripresa Hazard piazza il poker. Pulis è a un passo dall’esonero, Conte con un successo convincente potrà lavorare senza troppa pressione per una settimana.

Super Salah, Reds in zona Champions

Coutinho è la stella del Liverpool da qualche anno, ma l’acquisto di Salah probabilmente è il più azzeccato degli ultimi anni dei ‘Reds’. Perché l’egiziano sta segnando gol come fosse un vero centravanti. Con la doppietta al Southampton l’egiziano è salito a 9 gol in campionato e complessivamente a 14 reti in 18 partite. Nella ripresa Coutinho fissa il punteggio sul 3-0. Solo undici minuti per Gabbiadini.

I risultati della 12a giornata

Arsenal-Tottenham 2-0; Bournemouth-Huddersfield 4-0; Burnley-Swansea 2-0; Crystal Palace-Everton 2-2; Leicester-Manchester City 0-2; Liverpool-Southampton 3-0; West Bromwich-Chelsea 0-4; Manchester United-Newcastle; Watford-West Ham domani; Brighton-Stoke City Monday Night.

Classifica

Manchester City 34; Chelsea 25; Manchester United, Tottenham 23; Liverpool, Arsenal, Burnley 22; Brighton & Hove Albion*, Watford*, Huddersfield 15; Newcastle 14; Leicester, Bournemouth, Southampton 13; Stoke City*, Everton 12; West Bromwich 10; West Ham* 9; Swansea 8; Crystal Palace 5.

L'incredibile parabola di Umar Sadiq: da meteora in Serie A al Manchester City
L'incredibile parabola di Umar Sadiq: da meteora in Serie A al Manchester City
Cancellata Troyes-Manchester City: "Restrizioni sanitarie troppo alte, trasferta impossibile"
Cancellata Troyes-Manchester City: "Restrizioni sanitarie troppo alte, trasferta impossibile"
All-in del Manchester City sul mercato: doppio colpo da oltre 200 milioni di euro
All-in del Manchester City sul mercato: doppio colpo da oltre 200 milioni di euro
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni