Il tabloid della Repubblica Ceca ‘Blesk' ha scritto – con tanto di foto pubblicata in prima pagina – che il vicepresidente della Juventus Pavel Nedved avrebbe lasciato la moglie dopo 25 anni di matrimonio. Motivo della rottura? Secondo il giornale di gossip ci sarebbe un'altra, il terzo incomodo della relazione… Chi è la nuova (presunta) compagna del dirigente bianconero? Si tratta di Lucie Anovcinova, una ragazza di 23 anni: bionda, occhi azzurri e ‘paparazzata' a Londra in compagnia dell'ex calciatore durante una gara di equitazione, il Longines Global Champions Tour of London 2019.

Pavel Nedved si separa dalla moglie Ivana

Da Praga giunge questa notizia di gossip su Pavel Nedved, avrebbe lasciato la moglie Ivana Nedvedova, che ha sposato nel 1994, e avrebbe instaurato una relazione con Lucie Anovcinova, una ragazza di 23 anni (uno in meno di sua figlia Ivana junior, l'ex calciatore ha anche un figlio maschio, Pavel junior), che ha una grande passione per i cavalli: i due sono stati fotografati assieme in un'importante competizione d'equitazione in Inghilterra.

Nedved e la Juventus

Pavel Nedved da diciotto anni è nella Juventus, è stato calciatore bianconero per quasi dieci anni, ha vinto più di uno scudetto, non giocò la finale di Champions del 2003 che i bianconeri conquistarono grazie alle sue prestazioni, un'ammonizione gli impedì di sfidare il Milan, vinse in quell'anno comunque magico il Pallone d'Oro. Con l'avvento di Andrea Agnelli Nedved è entrato in società e da tempo ha assunto la carica di vice-presidente.

Con l'addio di Marotta l'ex giocatore della Repubblica Ceca lavora a stretto contatto con il d.s. Paratici, ed è uno degli uomini chiave di questi anni memorabili in cui la Juventus ha conquistato otto scudetti consecutivi (record assoluto per la Serie A) e giocato due finali di Champions League. Il vice-presidente esecutivo della Juventus adesso è impegnato con Paratici nella parte finale della campagna acquisti, in cui la Juve dovrà cedere una serie di calciatori e cercherà di prendere un bomber, tra Lukaku e Icardi.