Parma-Sampdoria non sarà una partita come tutte le altre. Il motivo? In occasione del match del Tardini in programma domenica 5 maggio allo stadio Tardini, le due squadre giocheranno con le maglie invertite. In questo modo i ducali e i blucerchiati celebreranno lo storico gemellaggio che dura da più di trent'anni. A rendere ulteriormente lodevole l'iniziativa è il fatto che le divise utilizzate dai calciatori saranno messe all'asta con il ricavato che sarà devoluto in beneficenza.

https://twitter.com/1913parmacalcio/status/1123255692947742720/photo/1
in foto: https://twitter.com/1913parmacalcio/status/1123255692947742720/photo/1

Parma-Sampdoria, match a maglie invertite

In occasione del prossimo confronto in Serie A, Parma e Sampdoria si renderanno protagoniste di una curiosa iniziativa. Pur mantenendo loghi, scudetti e colori, le due formazioni indosseranno maglie invertite nel match del Tardini in programma domenica 5 maggio. Il motivo di questa scelta è legato alla celebrazione dello storico gemellaggio tra le due tifoserie, che dura addirittura da più di 30 anni.

Perché in Parma-Sampdoria le squadre giocheranno a maglie invertite

Ad annunciare il tutto ci hanno pensato le due società con una nota congiunta in cui viene spiegato il tutto: "Una storia fatta di grandi sfide sul campo e di una lunga amicizia sugli spalti. Unione Calcio Sampdoria e Parma Calcio 1913 rappresentano un esempio di correttezza, lealtà e sportività. Da quasi 30 anni, mentre le due squadre lottano per vincere, le due tifoserie danno prova di rispetto reciproco, amore e passione per la propria maglia. Oggi le due società hanno deciso di celebrare questo storico legame tra i propri tifosi scambiandosi la maglia per una partita grazie anche alla collaborazione degli sponsor tecnici Joma e Erreà. Il prossimo 5 maggio, quando al “Tardini” si svolgerà la gara valida per la 36.a di Serie A 2018/19, la Sampdoria scenderà in campo con una speciale rivisitazione della casacca crociata mentre il Parma utilizzerà una versione gialloblù della maglia blucerchiata".

Le maglie di Parma e Sampdoria vendute per beneficenza

Solo applausi dunque per una splendida iniziativa che permetterà ai due club di incassare fondi da devolvere in beneficenza. Infatti le casacche indossate dai calciatori saranno poi vendute in beneficenza: "Le maglie da gioco utilizzate dai calciatori durante la sfida verranno poi messe all’asta. Il ricavato della vendita del Parma verrà interamente devoluto all’Istituto “Gaslini” di Genova, mentre quello della Sampdoria sarà donato all’Ospedale dei Bambini di Parma".