Brutte notizie per il Parma. Nuovo lungo stop all'orizzonte per Roberto Inglese, finito ko nel corso dell'ultimo match di Serie A contro la Juventus. Il club ducale ha pubblicato sul suo sito il report sull'infortunio del centravanti che ha rimediato una lesione di alto grado della giunzione miotendinea dei flessori della coscia destra. Un problema che potrebbe costringerlo ai box per un periodo di circa due mesi.

Parma, infortunio Inglese: il report ufficiale, cosa si è fatto

È arrivato il comunicato ufficiale del Parma sulle condizioni di Roberto Inglese. Il centravanti è finito ko nel finale del primo tempo del match di domenica sera in casa della Juventus dopo un contrasto aereo con un avversario. Problema muscolare che sin da subito è sembrato serio, per lo sfortunato bomber costretto nuovamente a fermarsi. Questo il report della società emiliana: "Roberto Inglese, in seguito al trauma subito ieri sera durante la gara contro la Juventus, si è sottoposto ad accertamenti che hanno evidenziato una lesione di alto grado della giunzione miotendinea dei flessori della coscia destra. Nei prossimi giorni sarà eseguita una consulenza specialistica per la migliore scelta terapeutica".

Roberto Inglese, i tempi di recupero dall'infortunio per il giocatore bersagliato dai problemi fisici in carriera

Quanto tempo dovrà fermarsi Roberto Inglese? Al momento si può ipotizzare uno stop di circa due mesi. Guai infatti ad accelerare i tempi di recupero, per un giocatore che nella sua carriera ha dovuto fare i conti con numerosi infortuni. Già in questa annata, Inglese è stato costretto a fermarsi 74 giorni per una distorsione alla caviglia saltando 10 partite. Nella scorsa annata poi, ha dovuto fare i conti, con un ulteriore problema muscolare alla coscia e con altri due stop fisici, che gli hanno fatto saltare 12 partite. Senza dimenticare la contusione al ginocchio ai tempi del Chievo e l’ennesimo infortunio di natura muscolare.

Parma, possibile ritorno sul mercato per il sostituto di Inglese

Il Parma a questo punto potrebbe sfruttare le ultime settimane di mercato per puntellare il proprio reparto offensivo dopo l'infortunio di Roberto Inglese. Uno dei nomi più caldi delle ultime ore, secondo quanto riportato da Sky, è quello di Sebastiano Esposito. Il giovane attaccante dell'Inter potrebbe lasciare l'Inter dopo l'arrivo di Giroud. Su di lui c'è anche la Spal.