Il Napoli si è radunato a Dimaro, non ci sono i big che hanno diritto a qualche giorno di vacanza, o a qualche settimana come nei casi di Allan e Koulibaly. Ancelotti è arrivato con un po’ di ritardo a causa di un problema alla rete ferroviaria, ma questo non ha adombrato il tecnico che dopo pranzo si è fermato con alcuni tifosi, si è concesso per qualche selfie, prima di dirigere la prima seduta della nuova stagione.

Callejon e Ghoulam, i big in ritiro

Mancano una decina di calciatori, ma nel ritiro di Dimaro ci sono due elementi molto rappresentativi e amati dai tifosi: José Callejon (uno degli otto giocatori del Napoli con più presenze all-time) e Faouzi Ghoulam, che ha rinunciato alla Coppa d’Africa per disputare tutto il ritiro con il Napoli e presentarsi già in eccellenti condizioni quando inizierà il campionato.

I calciatori del Napoli che sono sul mercato

Tra i convocati ci sono tanti calciatori che con il Napoli non disputeranno il prossimo campionato. Il primo della lista è Roberto Inglese, acquistato due anni fa e che con gli azzurri ha disputato solo il ritiro un anno fa. L’ex Parma è sul mercato, De Laurentiis lo valuta 30 milioni. Verso l’addio pure Marko Rog, che piace molto al Genoa ma potrebbe essere inserito nella trattativa per Veretout con la Fiorentina. In lista di sbarco pure il difensore Tonelli e Simone Verdi, conteso tra Torino e Sampdoria.

Il primo gol è di Gaetano

Non è sicuro di rimanere nemmeno Gianluca Gaetano, che fa parte di quel gruppo di ragazzi che potrebbero andare via, in prestito, per fare un po’ di esperienza, in Serie B o magari al Bari (l’altra società di proprietà di De Laurentiis). Il primo giocatore del 2000 in campo in una partita ufficiale con il Napoli, ha esordito sia in Coppa Italia che in Campionato, ha segnato il primo gol della nuova stagione, nella partita in famiglia.