823 CONDIVISIONI
27 Marzo 2015
12:03

Napoli, premio di 7 milioni per la Champions

Il presidente De Laurentiis ha stanziato 7 milioni per la squadra e lo staff di Benitez: 3 per il secondo posto, 4 per la vittoria dell’Europa League.
A cura di Alessio Morra
823 CONDIVISIONI

Nelle ultime sei partite di campionato il Napoli ha conquistato appena cinque punti e ha così visto allontanarsi il secondo e il terzo posto. I partenopei sono a sei punti dalla Roma e a cinque dalla Lazio. Il presidente dei partenopei Aurelio De Laurentiis però nonostante le difficoltà di quest’ultimo periodo è convinto che gli azzurri possano conquistare il secondo posto. E per invogliare i calciatori a lottare un po’ di più, De Laurentiis ha stanziato un premio di circa 3 milioni lordi, da dividere naturalmente anche con lo staff tecnico di Benitez, in caso di qualificazione diretta alla fase a gironi della prossima Champions League. Il numero uno azzurro ha messo in palio ulteriori 4 milioni di euro di premio per l’eventuale vittoria dell’Europa League, competizione che darebbe comunque l’accesso diretto alla prossima Champions e che darebbe ancora maggior lustro a De Laurentiis, a cui manca il trionfo internazionale con gli azzurri. Non è stato stanziato invece alcun premio extra per la Coppa Italiach, che gli azzurri hanno già conquistato nell’Era De Laurentiis due volte: nel 2014 e nel 2012.

Il futuro di Benitez ? – Nei prossimi due mesi dunque si deciderà la stagione del Napoli e soprattutto si deciderà il futuro di Rafa Benitez. Il tecnico spagnolo, criticatissimo per tante scelte effettuate in queste ultime settimane, non ha ancora deciso cosa farà nella prossima stagione. De Laurentiis ha offerto il prolungamento all’ex allenatore di Liverpool e Chelsea, che ha sempre detto che solo a primavera inoltrata renderà note le sue intenzioni. Per cautelarsi i partenopei hanno iniziato a guardarsi attorno. Il presidente azzurro ha un debole per Klopp, che piace anche al Milan. Ma sono stati accostati alla panchina del Napoli anche Spalletti, Mihajlovic, Pellegrini e Montella.

823 CONDIVISIONI
Insigne esalta Spalletti e il Napoli ma ammette: "Brucia ancora non essere in Champions"
Insigne esalta Spalletti e il Napoli ma ammette: "Brucia ancora non essere in Champions"
Spalletti smarca il Napoli dal ruolo di favorito per lo Scudetto: "Un condominio di 7 squadre"
Spalletti smarca il Napoli dal ruolo di favorito per lo Scudetto: "Un condominio di 7 squadre"
Al "No Smog Mobility" Nissan e-POWER vince il Premio Green Prix 2021
Al "No Smog Mobility" Nissan e-POWER vince il Premio Green Prix 2021
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni