Il Napoli continua a disputare amichevoli e continua a vincere. Gli azzurri a Dimaro nella terza partita stagionale (disputate in meno di una settimana) hanno sconfitto per 4-1 il Carpi. La squadra di Sarri non ha brillato come nelle prime due sfide stagionali, perché evidentemente i carichi di lavoro sono aumentati e perché di fronte si è trovato una squadra di una categoria ancora superiore. Nel primo tempo prodezza di Callejon, nel finale doppietta di Milik, che sembra davvero in grande spolvero.

Golazo di Callejon

Sarri schiera per la prima volta quest’anno Pepe Reina, a un passo dal rinnovo contrattuale, in difesa giocano Maggio e Maksimovic, mentre in avanti ci sono i titolarissimi. Callejon con un tocco delizioso non lascia scampo al portiere del Carpi. Lo spagnolo conferma di essere, come al solito, in grande forma. Il gol in avvio fa presagire a un’altra goleada del Napoli, ma non sarà così perché Mertens e Insigne non brillano particolarmente e il Carpi di Calabro è messo bene e chiude tutti gli spazi.

Doppietta di Milik e gol di Ounas

Nella ripresa il Napoli si ripresenta in campo con una formazione tutta nuova, c’è anche capitan Hamsik. Tonelli commette una leggerezza, Malcore ne approfitta e con un tocco morbido batte Sepe ed è 1-1. Il Napoli fatica a trovare il gol del nuovo vantaggio, perché tra centrocampo e attacco solo Giaccherini sembra già in forma. Negli ultimi minuti di partita però il Carpi crolla sotto i colpi di Milik. Il polacco con un tiro potente sorprende un colpevole Colombi, poi sfrutta una giocata di Ounas e realizza un’altra doppietta. Così Milik pareggia anche i conti con Mertens, entrambi hanno realizzato sette gol in queste prime tre amichevoli. Quasi allo scadere Giaccherini con un assist splendido trova Ounas. Il franco-algerino con eleganza firma il 4-1.