La pista che porta a Hirving Lozano sembra essersi un po' raffreddata. Ma in questo pazzo calciomercato nulla è scontato. E non si può affatto escludere un ritorno forte del Napoli sull'attaccante messicano del PSV Eindhoven, che a chiare lettere ha detto di voler giocare in una squadra più competitiva a livello internazionale rispetto a quella olandese.

Le parole di Lozano, che apre al Napoli

Il ‘Corriere dello Sport' ha riportato le parole del ‘Chucky', attaccante classe 1993, che per la prima volta ha detto di voler crescere ulteriormente e per farlo, pur amando ancora e tantissimo il PSV Eindhoven, sa di dover andare via. Non è proprio un messaggio diretto al Napoli, ma è noto l'interesse del club di De Laurentiis per l'esterno messicano:

Io non so cosa accadrà domani. Dopo due anni in Olanda credo di essere pronto a compiere un passo successivo. Ancora in Europa: la Champions è lo scenario che voglio. E’ qui che devi giocare se vuoi essere un giocatore migliore: per me è stato un sogno affrontare Messi. Non ha senso speculare su ciò che potrebbe succedere. Il mio cuore è con il Psv, non so cosa accadrà.

Chi è il ‘Chucky' Lozano

Classe 1995, Lozano ha bruciato le tappe, ha giocato quattro campionati con il Pachuca, con cui ha vinto anche la Champions League del Centro Nord America, e due con il PSV Eindhoven, lo scorso anno vinse il titolo olandese. L'attaccante è un punto fermo della nazionale del Messico, con cui ha disputato i Mondiali del 2018, realizzò anche un gol.

  • Perché è soprannominato il Chucky?. Il messicano questo soprannome lo deve a un film ‘Chucky la bambola assassina'. Un film horror degli anni '80. La trama è semplice. L'anima di un serial killer passato a miglior vita si è impossessato di una bambola, e va a caccia di chi ha fatto il suo nome.

Le cifre, quanto vale Lozano e quanto offre il Napoli

40 partite, 21 gol in stagione, Lozano è uno dei pezzi pregiati del PSV Eindhoven che valuta il messicano 40 milioni di euro. Il Napoli parrebbe disposto a spendere quella cifra, tutto sommato accettabile per un giocatore giovane che è destinato a crescere. I partenopei offrono al giocatore un contratto di 5 anni da 2,5 milioni netti più bonus

Gli obiettivi di mercato del Napoli

Di Lorenzo è stato praticamente acquistato, manca solo l'ufficialità, ma il difensore dell'Empoli ha già effettuato le visite mediche. Ancelotti sicuramente avrà un altro difensore, l'obiettivo è Trippier del Tottenham, ma si parla anche di Castagne dell'Atalanta. A metà campo potrebbe arrivare dalla Fiorentina il francese Veretout. Di sicuro ci sarà un grande colpo in attacco, di nomi ne sono stati fatti tantissimi: Quagliarella, Lozano, Immobile e Belotti.