Oltre alla campagna acquisti, che sta dando già i primi frutti con l'arrivo di Di Lorenzo, ecco che il Napoli dovrebbe ufficializzare nei prossimi giorni anche le nuove maglie da gioco per la stagione calcistica 2019/2020. Le prime indiscrezioni sulla casacca della squadra partenopea per la prossima annata rendono noto che l'abbigliamento sarà targato ancora Robe di Kappa, e non Adidas come si vociferava qualche mese fa. Un accordo – quello con il marchio tedesco di abbigliamento sportivo – che invece potrebbe divenire realtà a partire dal 2020: una mossa ulteriore nel progetto di crescita del club e della squadra.

Come sarà la nuova maglia del Napoli per la stagione 2019-2020

Secondo alcune anticipazioni la prima maglia dovrebbe essere azzurra senza graphic invasive (come quella della pantera dello scorso anno) ma saranno i pixel a farla da padroni con inserti bianchi sulle spalle. Una novità rispetto alla versione a tinta unica che ha caratterizzato la stagione appena conclusa. Accostamento cromatico invertito relativamente al design scelto per la seconda maglia: si potrebbe andare sul colore bianco con lingue d'azzurro sulle spalle. Mentre grosse novità dovrebbero esserci sulla terza maglia, che sembra virare sul colore verde militare e richiamare quella livrea camouflage già adottata qualche anno fa. Le divise dei portieri, invece, potrebbero essere di colore rosso e blu. Il mainsponsor resterà sempre Acqua Lete mentre non dovrebbe esserci più Pasta Garofalo sull'addome ma MSC Crociere.

Proprio come in questa stagione, i nuovi kit da gioco Kappa Napoli saranno ancora basati sullo stesso design, presenteranno una trama con un disegno a pixel, visibile contro la luce e tutto presenteranno un colletto stile coreano. Rispetto alle altre big gli azzurri sono un po' in ritardo perché Juventus, Inter, Milan e Roma hanno già mostrato quali saranno le loro divise per la prossima annata.