29 Gennaio 2014
22:42

Napoli-Lazio 1-0, Higuaìn porta Benitez in semifinale di Coppa Italia (video)

In semifinale gli azzurri sfideranno la Roma.
A cura di Alessio Morra
napoli 1 lazio 0

Il Napoli si è qualificato per le semifinali di Coppa Italia. La sfida tra le ultime due vincitrici della manifestazione è stata decisa da un gol del ‘Pipita’ Higuaìn, che con un colpo di tacco ha superato Berisha all’82’. L’argentino, che ha realizzato il quindicesimo gol stagionale, per la terza volta ha segnato alla squadra che deteneva il trofeo. Il Napoli in semifinale incontrerà la Roma, che la scorsa settimana ha eliminato la Juventus. Benitez e Garcia si sfideranno il 5 e il 12 febbraio. L’altra semifinale la giocheranno l’Udinese e la Fiorentina.

Lezioni di tattica e un palo – Benitez, che ci tiene tanto al trofeo, schiera tutti i titolari, ad eccezione di Mertens. Tra i pali dopo più di un mese c’è Reina, in mezzo al campo ci sono Jorginho e Hamsik. Reja, ancora imbattuto (tre vittorie e due pareggi), rinuncia a Klose, Hernanes e Candreva. I due allenatori nel primo tempo danno lezioni di tattica. La Lazio è corta e compatta, il tecnico friulano con una difesa altissima cerca di tenere lontani dalla sua porta gli avanti del Napoli, che prova ad aggirare la muraglia biancoceleste con dei lanci lunghi, in genere di Jorginho che ha spesso cercato Hamsik e Callejon. Come spesso accade in partite molto tattiche le occasioni da gol sono state pochissime. Al 9’ Berisha mette i pugni su un tiro potente di Higuain, poco prima della mezz’ora Callejon sbaglia uno stop e brucia un’opportunità. Al 42’ con un bel destro a giro Jorginho centra il palo.

Decide Higuain – A inizio ripresa Reja effettua la seconda sostituzione del match, dopo Konko (infortunato) lascia il campo anche Onazi, rilevato da Gonzalez. Dopo cinque minuti gli azzurri reclamano un rigore per un fallo di Novaretti su Higuaìn. Quello è l’unico vero affondo dei padroni di casa nella prima mezz’ora. La Lazio, dopo essersi solamente difesa, prova a mettere la testa fuori. Keita, autore di una bella fuga, non è perfetto quando si trova davanti a Reina. Al 24’ Benitez manda in campo Mertens al posto di Insigne, il ‘Magnifico’ travolto dai fischi risponde ai tifosi. Nel finale il Napoli cambia marcia e trova il gol al 37’. Maggio s’inserisce bene e crossa in mezzo, il pallone viene respinto, Pandev appoggia a Callejòn che calcia dal limite, il pallone finisce dalle parti di Higuaìn che di tacco supera Berisha.

Musetti e Berrettini senza problemi, l'Italia vince anche il doppio: 3-0 alla Croazia in Coppa Davis
Musetti e Berrettini senza problemi, l'Italia vince anche il doppio: 3-0 alla Croazia in Coppa Davis
Kvaratskhelia accende il Napoli: gol e spettacolo all'Olimpico, rimonta in casa Lazio
Kvaratskhelia accende il Napoli: gol e spettacolo all'Olimpico, rimonta in casa Lazio
Italia-Inghilterra 1-0, risultato finale: azzurri giocheranno per il primo posto con l'Ungheria
Italia-Inghilterra 1-0, risultato finale: azzurri giocheranno per il primo posto con l'Ungheria
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni