Donne e motori. Ma anche calcio e motori. Perché si sa, da sempre i calciatori sono i primi estimatori della velocità e delle vetture di grande cilindrata. Così, anche Lorenzo Insigne non ha saputo resistere al fascino di possedere un'auto di lusso, sportiva ovviamente. E costosa, perché i giocatori spesso non badano a spese quando si parla di quattro ruote. Il fantasista del Napoli e della Nazionale si è concesso un vezzo: una Mercedes da 639 cavalli.

L'acquisto è stato fatto nella giornata pochi settimane fa, quando il calciatore è tornato a disposizione di mister Ancelotti in vista della sfida di campionato dove il Napoli ha incrociato il proprio cammino con il Milan. Via social, ovviamente, la concessionaria automobilistica dove si è recato ‘il Magnifico' ha voluto comunicare direttamente la notizia con un post sul più popolare dei social network, Facebook.

Un acquisto da 150 mila euro. "Una grande macchina per un grande campione! Grazie Lorenzo Insigne! Adesso divertiti con questa bella bestiolina da 639cv” è stato scritto nel post corredato da relativa immagine dove il calciatore azzurro sorride mentre riceve le chiavi dell’auto dal titolare dell’attività. Il costo dell’auto, di listino, è di circa 150mila euro.

Velocità e sicurezza. Proprio nelle scorse settimane, lo stesso Lorenzo Insigne aveva rilasciato dichiarazioni sul mondo delle auto e della sicurezza stradale: "Mi piacciono le auto, ma guido piano: correre è pericoloso e bisogna pensare che ci sono gli altri". le dichiarazioni in esclusiva rilasciate lo scorso dicembre a "Mondoauto", la rivista dell'Automobile Club Napoli.  "Quando non si è in condizione non c’è compromesso, semplicemente non si deve guidare. Meglio chiamare a casa, un fratello maggiore o un amico per farsi venire a prendere, piuttosto che tramutare l’allegria in una tragedia".