C’era un po’ di apprensione in casa Napoli per le condizioni di Piotr Zielinski, il centrocampista polacco si è infortunato durante l’allenamento mattutino a Dimaro. Nell’ambiente si sperava fosse un problema di poco conto e invece non è così, almeno in parte. Perché Zielinski dovrà fermarsi per almeno tre settimane. Una tegola per il calciatore e per Ancelotti, che continua a perdere calciatori in questo pre-campionato.

L’infortunio di Zielinski, le condizioni

Il centrocampista ventiquattrenne, rientrato dopo il Mondiale e a disposizione di Ancelotti domenica scorsa, ha abbandonato in anticipo la seduta d’allenamento. Il giocatore ha sentito un forte dolore alla caviglia dopo una torsione innaturale. Si è capito subito che il problema era serio, anche se nessuno ha mai parlato di rotture o ha paventato un problema importante, ma lo stop di Zielinski non sarà proprio leggero.

3 settimane di stop per Zielinski

Le indagini strumentali effettuate nella tarda mattinata hanno evidenziato una forte distorsione alla caviglia. Il centrocampista polacco, che in Serie A ha vestito anche le maglie di Empoli e Udinese, dovrà fermarsi per tre settimane e solo dopo potrà riprendere la preparazione con il resto della squadra.

Foto tratta dall’account Twitter di Kiss Kiss Napoli.
in foto: Foto tratta dall’account Twitter di Kiss Kiss Napoli.

Quante partite salterà Piotr Zielinski

Il problema alla caviglia costringerà il polacco a saltare tutte le quattro partite amichevoli che il Napoli ha in programma fino all’inizio del campionato, e cioè quelle con il Chievo, il Liverpool, il Borussia Dortmund e il Wolfsburg. Zielinski rischia di saltare anche il primo match di campionato, quello con la Lazio in programma il 18 o il 19 agosto.

Il Napoli smentisce notizie infondate sull'infortunio

Nelle ultime ora si era diffusa una versione dell'infortunio di Piotr Zielinski che sarebbe scaturito da uno scherzo di Arkadiusz Milik. Ecco la smentita della società attraverso il profilo ufficiale di Twitter: "Rispetto a notizie infondate secondo cui Zielinski si sarebbe infortunato a causa di uno ‘scherzo’ di Milik, come tutti i presenti al campo di Carciato hanno potuto vedere, si tratta di una ‘bufala’. Piotr ha solo inciampato su un pallone. Cose che succedono".

Tre giocatori infortunati per il Napoli Ancelotti

La fortuna certo non è dalla parte del Napoli che ancor prima dell’inizio del campionato ha tre giocatori i box. Prima di Zielinski si è infortunato il portiere Meret, che si è rotto il braccio (e tornerà a metà settembre), fuori è anche Ghoulam, ancora alle prese con un problema al ginocchio.