Un altro infortunio in casa Napoli. All’elenco degli indisponibili si aggiunge Nikola Maksimovic, difensore serbo che ha subito una piccola infrazione a un dito del piede che gli impedirà con certezza di giocare contro l’Atalanta lunedì prossimo. Le condizioni del difensore però dovranno essere valutate nei prossimi giorni, dopo gli esami strumentali si capirà quanto lungo sarà lo stop del centrale, che rischia di tornare per le ultimissime giornate di campionato.

Infortunio per Maksimovic

Nel corso della gara di ritorno con l’Arsenal ha subito un infortunio al piede il difensore serbo, che nella ripresa non è rientrato in campo. Si pensava che il cambio fosse prodotto dalla volontà di Ancelotti di provare almeno a segnare un gol, in realtà la scelta è stata figlia dell’infortunio al dito del piede. Le condizioni del calciatore verranno valutate nei prossimi giorni e dopo ulteriori esami saranno definiti i tempi di recupero.

La stagione di Nikola Maksimovic

Dopo aver chiuso la scorsa stagione in Russia, ha giocato con lo Spartak Mosca, Maksimovic è rientrato dal prestito. Se con Sarri aveva trovato molto poco spazio in un anno e mezzo con Ancelotti la musica è cambiata totalmente, perché il difensore serbo ha conquistato il posto e ha giocato soprattutto in Europa. 28 partite complessive, nessun gol (ma ne ha realizzato solo uno negli ultimi sei anni), 5 gare (su 6 disputate dal Napoli) in Champions, 4 in Europa League, 17 in campionato.

La stagione di Maksimovic.
in foto: La stagione di Maksimovic.

Come giocherà in difesa il Napoli contro l’Atalanta

Sicuramente un moderato turnover ci sarà. Il Napoli ha giocato giovedì sera, ha perso con l’Arsenal e questo k.o. ha prodotto l’eliminazione in Europa League, più di un uomo cambierà. L’infortunio di Maksimovic sulla carta apre o meglio riapre la porta della titolarità a Raul Albiol, che però non gioca da quasi tre mesi e solo da lunedì si allena con i compagni. Lo spagnolo si gioca il posto con Chiriches, l’alternativa a entrambi è rappresentata da Luperto.