Marek Hamsik festeggia il gol al Frosinone: rete numero 81 in Serie A con la maglia azzurra
in foto: Marek Hamsik festeggia il gol al Frosinone: rete numero 81 in Serie A con la maglia azzurra

Marek Hamsik entra di diritto tra i grandissimi del Napoli: il capitano azzurro con la rete al Frosinone che ha sbloccato il match ha infatti agganciato a quota 81 reti in Serie A la leggenda di sempre Diego Armando Maradona, ed ora si lancia all'inseguimento di Antonio Vojak, a quota 102 reti, e di Attila Sallusto, che detiene il record assoluto in maglia azzurra nella massima serie con 106 marcature. Ma per Hamsik è anche la rete numero 98 in assoluto con la maglia azzurra: il quinto posto ora è solitario (Altafini resta a 97), ed ora parte la corsa al podio. Davanti allo slovacco ci sono ancora Vojak (103), Edinson Cavani (104), Attila Sallustro (108) e Diego Armando Maradona (115).

Il capitano azzurro detiene già altri record in maglia azzurra, come quello di presenze nelle competizioni europee (56), a cui si aggiunge il terzo posto tra i marcaturi europei azzurri (13 reti, due in meno di Higuain e sei in meno di Cavani, recordman attuale). Come presenze in campionato, Hamsik è da tempo al terzo posto con 319 gare: davanti a lui restano solo Giuseppe Bruscolotti (387) ed Antonio Juliano (394). Anche come presenze assolute, Hamsik non scherza: 403 gare finora, e terzo posto dietro i "soliti" Juliano (505) e Bruscolotti (511).

Niente male davvero per Marek Hamsik, che nel suo palmares vanta due coppe Italia ed una Supercoppa italiana. Quest'estate, Hamsik proverà anche a togliersi qualche sfizio con la maglia della sua Slovacchia agli Europei di Francia: saranno le prove generali per il ritorno del Napoli in Champions League, un anno dopo l'eliminazione per mano dell'Athletic Club di Bilbao.