Anche il Napoli ha ufficializzato la lista Champions. Non ci sono particolari sorprese, ma un’esclusione c’è. Ancelotti ha depennato Lorenzo Tonelli, difensore centrale che è rimasto in rosa ma non potrà giocare la principale competizione europea per club. Nell’elenco c’è invece il terzino Hysaj.

Hysaj e Gaetano in lista, escluso Tonelli

Il difensore albanese è stato per mesi sul mercato, alla fine è rimasto e Ancelotti ha deciso di inserirlo nella lista Uefa, a differenza di Tonelli che viene messo fuori. Anche l’ex della Sampdoria era stato a lungo vicino all’addio, ma poi è rimasto dopo la cessione di Chiriches al Sassuolo. Tra i 24 calciatori scelti c’è anche il giovanissimo centrocampista Gianluca Gaetano, classe 2000, che Ancelotti ha fatto esordire in campionato e Coppa Italia già lo scorso anno. Naturalmente sono presenti in lista tutti e cinque i calciatori acquistati: i difensori Manolas e Di Lorenzo, il centrocampista Elmas e gli attaccanti Lozano e Llorente.

La lista del Napoli per la Champions League

  • Portieri: Meret, Ospina, Karnezis.
  • Difensori: Maksimovic, Manolas, Koulibaly, Ghoulam, Malcuit, Mario Rui, Hysaj, Di Lorenzo, Luperto.
  • Centrocampisti: Allan, Zielinski, Callejon, Fabian Ruiz, Gaetano, Elmas.
  • Attaccanti: Insigne, Mertens, Younes, Lozano, Llorente, Milik.

Il Napoli in Champions League

Un sorteggio intermedio per la squadra partenopea che esordirà nella fase a gironi con i campioni d’Europa del Liverpool, che il Napoli ha già sfidato nei giorni lo scorso anno, entrambe le partite finirono 1-0, vinse sempre chi giocò in casa. I partenopei cercheranno di ritrovare gli ottavi di finale dopo tre anni e per farlo dovranno mettersi alle spalle le altre due squadre del gruppo e cioè gli austriaci del Salisburgo, che dopo aver subito una decina di eliminazioni nei preliminari, sono entrati direttamente in tabellone e i belgi del Genk, la squadra con cui ha iniziato a giocare Koulibaly.