Si risolverà tutto il 22 aprile? Napoli e Juventus si giocheranno lo scudetto nello scontro diretto a Torino? Non possiamo dirlo con certezza ora ma si tratta di un duello mai visto prima, una corsa che potrebbe proiettarci verso i cento punti e oltre per entrambe le squadre. Un campionato dei record per azzurri e bianconeri che potrebbe rimanere negli almanacchi per gli straordinari numeri e per la forza che stanno mettendo in campo le squadre di Maurizio Sarri e Massimiliano Allegri.

Se Napoli e Juventus dovessero superare i 100 punti ci troveremmo di fronte ad un evento eccezionale: nel 2014 la Juventus di Antonio Conte vinse il campionato con 102 punti ma la Roma, che alla fine si classificò seconda, arrivò a 85 che, all'epoca, sembrarono pochi ma sono tanti punti. Come finirà questa battaglia tra la miglior difesa (Napoli) e il miglior attacco (Juventus) della Serie A?

La prima tappa verso il 22 aprile: l'asse Firenze-Napoli

La prima tappa del percorso di avvicinamento verso il 22 aprile sarà tra venerdì e sabato: Napoli e Juventus giocheranno due anticipi non facilissimi con i bianconeri che andranno a Firenze e gli azzurri che si misureranno con la Lazio al San Paolo.

Coppe europee e il 3 marzo: ostacoli prima del big match

Dopo l'incrocio del prossimo weekend torneranno gli impegni europei e anche questi possono essere ostacoli nella corsa al tricolore: i bianconeri affronteranno il Tottenham in Champions League (13 febbraio e 7 marzo) e mentre azzurri duelleranno con il Lipsia in Europa League (15 e 22 febbraio). Chiaramente il duello tra Napoli e Juve passerà anche per il percorso che le due squadre faranno in Europa.

Il 3 marzo potrebbe essere un importante crocevia per il titolo: Napoli e Juventus saranno impegnate in un doppio impegno con le romane: la squadra di Sarri ospiterà la Roma mentre i campioni in carica andranno in casa della Lazio.

Dopo questo scontro a fuoco tra le contendenti per lo scudetto e le romane i calendario sembra essere più favorevole alla Juventus perché dovrà incornare solo il Milan in casa mentre il Napoli giocherà due volte a San Siro prima contro l'Inter (11 marzo) e poi contro i rossoneri di Gattuso (15 aprile).

45 punti in palio: come si vince lo scudetto?

Alla termine del campionato italiano mancano 15 gare e in palio ci sono 45 punti ma se escludiamo lo scontro diretto i punti passano a 42: Napoli e Juventus dovranno cercare di raccogliere il massimo delle sfide con le altre concorrenti e tuffarsi a capofitto nel big match solo nella settimana precedente alla gara dell'Allianz. A distanza di quasi tre mesi dalla super sfida di Torino lo scontro è più vivo che mai ma le sue tappe di avvicinamento potrebbero rivelarsi ancora più importante della gara in sé.