"Se giochiamo così, con l'Arsenal sarà dura". Il fulmine è arrivato subito dopo il pareggio del San Paolo contro un Genoa ridotto in 10 uomini davanti al quale il Napoli non ha saputo sfruttare le opportunità e prendersi l'intera posta. A parlare, ovviamente, è stato un contrito Carlo Ancelotti amareggiato da quanto (poco) ha fatto vedere la squadra nei 90 minuti che precedono il match più importante: contro l'Arsenal a Londra per l'Europa League.

Un momento non proprio positivo per gli azzurri che probabilmente stanno vivendo la vigilia di questo quarto di finale con più ansia e preoccupazioni del solito: un solo punto nelle ultime due gare di campionato, con la sconfitta di Empoli e il pari col Genoa hanno creato qualche perplessità sull'autostima del gruppo in vista della trasferta londinese.

Ancelotti con il dubbio Milik-Mertens

Il tecnico ha già scosso i suoi, apparsi in netto calo nelle ultime due partite perché contro i Gunners servirà il miglior Napoli se non per cercare di chiudere il discorso qualificazione già all'andata, almeno per arrivare alla gara di ritorno nel migliore dei modi. Ci sono i londinesi da affrontare ma anche qualche problema di formazione da risolvere. Sempre out Albiol, in difesa, il dilemma principale sarà la scelta iniziale tra Mertens e Milik.

In 3.000 a Londra a tifare Napoli

Un dubbio che Ancelotti scioglierà solamente alla fine, tenendo altissima la concentrazione dei suoi. Intanto è stato confermato che ci saranno i tifosi del Napoli a Londra: esauriti i 3000 biglietti messi a disposizione dall'Arsenal per gli ospiti.

Designato l'arbitro Alberto Undiano Mallenco

La sfida sarà arbitrata dallo spagnolo Alberto Undiano Mallenco. Il fischietto iberico sarà coadiuvato dagli assistenti Raul Cabanero Martinez e Inigo Prieto Lopez de Cerain; addizionali Xavier Estrada Fernandez e Jos Luis Munuera Montero; quarto uomo Diego Barbero Sevilla.

I convocati di Ancelotti

Il tecnico del Napoli, Carlo Ancelotti, ha convocato 22 giocatori per l'andata dei quarti di finale di Europa League, in programma giovedì sera a Londra in casa dell'Arsenal.
Portieri: Meret, Ospina, Karnezis.
Difensori: Chiriches, Malcuit, Koulibaly, Ghoulam, Luperto, Maksimovic, Mario Rui, Hysaj.
Centrocampisti: Allan, Verdi, Zielinski, Fabian Ruiz, Gaetano.
Attaccanti: Callejon, Ounas, Mertens, Insigne, Milik, Younes.