Per Luka Modric è tempo di festeggiare un altro prestigioso riconoscimento. Il centrocampista del Real Madrid e della Croazia vice campione del Mondo, dopo il trionfo del Pallone d'Oro 2018 ha infatti vinto anche il Golden Foot 2019: il premio che ogni anno viene consegnato a Montecarlo e che consente ad un campione del calcio di lasciare le proprie impronte dei piedi sulla Champions Promenade del Principato.

Vinto nella scorsa edizione da Edinson Cavani, il Golden Foot ha dunque celebrato il trentaquattrenne giocatore di Zinedine Zidane: arrivato davanti ad una squadra di campioni dalla fama internazionale. Dietro a Luka Modric si sono infatti piazzati Lionel Messi, Cristiano Ronaldo, Giorgio Chiellini, Sergio Ramos, Robert Lewandowski, Sergio Aguero, Gerard Pique, Wayne Rooney e Thiago Silva.

Le parole di Modric

Nell'albo d'oro dei vincitori del Golden Foot, nato nel 2003, ci sono inoltre anche quattro giocatori italiani. Il primo è Roberto Baggio, che vinse nella prima edizione, il secondo Alessandro Del Piero (2007) e gli altri due sono Francesco Totti e Gianluigi Buffon: premiati rispettivamente nel 2010 e nel 2016.

Visibilmente felice di questo ennesimo riconoscimento, Luka Modric ha ringraziato e parlato anche del suo futuro: "È un onore ricevere questo premio – ha spiegato il croato a margine dell'evento – L'Italia? Mi piace, è vicina alla Croazia e seguo la Serie A perché ho molti compagni di Nazionale che ci giocano. Poi gli italiani sono fantastici e hanno una mentalità simile a noi croati. Vedremo se un giorno potrò giocare in Italia. Per ora non posso parlare di questo perché sono un giocatore del Real e mi piace stare nel Real. Il Pallone d'Oro? Vedremo chi vincerà. Sono rimasti in pochi candidati, ma non so chi avrà la meglio".