15 Giugno 2018
09:50

Mondiali in Russia 2018, l’Italia resta a casa? “Gufiamo le altre nazionali”

Delusi dalla mancata qualificazione, i tifosi azzurri hanno trovato un modo per esultare comunque: portando sfortuna alle altre nazionali. E c’è anche un freestyle destinato a diventare un tormentone.
A cura di Redazione Sport

Sono appena cominciati in Russia per i Mondiali 2018 e la delusione per la mancata qualificazione dell'Italia alla fase finale della competizione è ancora viva in tantissimi tifosi. Ma, c'è un modo per superare tutto questo e smaltire la rabbia. Come? Gufando le altre nazionali che si contenderanno il titolo e vincendo ghiotti premi. Chi pensa che i Mondiali di Russia 2018 siano poco interessanti per il popolo azzurro dovrà, infatti, ricredersi: gufare, al pari del tifo, può essere un momento di unità contro l'avversario e di rivalsa, un sentimento necessario per lasciarsi alle spalle la delusione calcistica che ora, probabilmente, brucia ancora di più che dopo la fatidica sconfitta contro la Svezia dello scorso novembre.

Meno male, dunque, che si può gufare e lasciarsi andare allo sfottò libero nei confronti delle altre nazionali. Proprio come ha fatto il rapper Shade nel suo freestyle dedicato alla kermesse, ed entrato in poche ore tra i trend su YouTube. Chissà che non diventi, grazie alla sua irriverenza e alla sua orecchiabilità, il tormentone della competizione calcistica, anche se l'Italia è costretta a guardala dal divano. Perché, come dice Shade, "più che una fase a gironi è un girone infernale. E le altre squadre? Meglio gufare".

Gufare è facilissimo. A partire dal 14 giugno tutti coloro che sono interessati potranno partecipare alla Gufo Cup, il gioco più irriverente dell'anno ideato da StarCasinò, che vi permetterà di vincere fino a 20mila euro semplicemente portando sfortuna alla squadra che vi è meno simpatica. Fino al 15 luglio, giorno della finale, si può partecipare alla competizione. Basta collegarsi al sito dedicato, registrarsi, selezionare la nazionale che si vuole gufare cliccando sulla relativa bandiera ed effettuare subito l'accesso al proprio conto gioco. Si può fare una sola gufata per ogni giornata di gara per ottenere punti preziosi per l'ambito premio finale.

Articolo sponsorizzato 

Nazionale, i convocati dell'Italia per le qualificazioni ai Mondiali di Qatar 2022
Nazionale, i convocati dell'Italia per le qualificazioni ai Mondiali di Qatar 2022
Classifica Italia nel girone C per le qualificazioni mondiali: le prossime partite saranno decisive
Classifica Italia nel girone C per le qualificazioni mondiali: le prossime partite saranno decisive
Qualificazioni Mondiali 2022, il calendario dell'Italia e la classifica nel girone
Qualificazioni Mondiali 2022, il calendario dell'Italia e la classifica nel girone
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni