Dopo le due vittorie contro Australia e Giamaica nelle prime gare del Mondiale 2019 c'è grande euforia intorno alla Nazionale Italiana di calcio Femminile. Le ragazze di Milena Bertolini hanno iniziato come meglio non potevano questo torneo e hanno già raggiunto l'obiettivo prefissato prima della partenza per la Francia, ovvero la fase a eliminazione diretta della manifestazione. Adesso c'è da capire come le Azzurre si posizioneranno nel gruppo C e a quale accoppiamento andranno incontro: tutto questo si deciderà martedì alle ore 21:00 quando l'Italia affronterà il Brasile nell'ultimo match del girone, che si giocherò in concomitanza con Australia-Giamaica. L'attesa per la sfida alle brasiliane è altissima anche perché nessuno si sarebbe mai aspettato di vedere le Azzurre in testa alla classifica del gruppo e con il pass per il turno successivo già in tasca ma manca l'ultimo tassello per un ritorno ai Mondiali davvero incredibile.

Con una vittoria oppure un pareggio la squadra allenata dalla selezionatrice Milena Bertolini conserverà la prima posizione ma questo risultato potrebbe verificarsi anche con una sconfitta con un solo goal di scarto contro il Brasile se l'Australia non dovesse battere con più di 4 reti di differenza la Giamaica nell'altra partita della terza giornata del Gruppo C. Fare questi conteggi un mese fa era impossibile ma adesso è la realtà e domani sera l'Italia proverà a prendersi la posizione più importante del suo gruppo per provare ad avere un avversario più "morbido" nella prima gara a eliminazione diretta.

Italia prima classificata nel girone se…

1 . se le Azzurre battono il Brasile:
2. se le Azzurre pareggiano contro il Brasile;
3. se le Azzurre perdono con un goal di scarto contro il Brasile e l’Australia batte la Giamaica con meno  di quattro reti di differenza.

La classifica del Gruppo C

  1. Italia 6 (+6)
  2. Brasile 3 (+2)
  3. Australia 3 (0)
  4. Giamaica 0 (-8)