Chi affronterà l'Italia ai quarti di finale dei Mondiali femminili 2019? Le azzurre dopo la vittoria contro la Cina nel match degli ottavi se la vedranno contro l'Olanda. La rappresentativa oranje ha battuto il Giappone in extremis con il risultato di 2-1. Una sfida intrigante quella tra Italia e Olanda che sabato a Valenciennes si contenderanno un posto in semifinale contro la vincente di Germania-Svezia (in aggiornamento)

L'Olanda sarà l'avversaria dell'Italia nei quarti dei Mondiali femminili 2019, Giappone battuto

Sarà l'Olanda dunque l'avversaria dell'Italia nei quarti di finale dei Mondiali femminili 2019. A Rennes le oranje hanno battuto il Giappone, nella gara che ha chiuso il programma degli ottavi di finale. Decisiva una doppietta di Lieke Martens, in gol al 17° con un colpo di tacco al volo su corner dalla sinistra, e in extremis al 91° su calcio di rigore. Beffate dunque le nipponiche che nel finale del primo tempo avevano trovato il pareggio con Hasegawa sfiorando il raddoppio in più di un'occasione. Le olandesi proseguono dunque nella loro striscia di vittorie: dopo i successi contro Camerun, Nuova Zelanda e Canada, ora quello contro il Giappone che vale i quarti contro l'Italia vittoriosa sulla Cina nel tardo pomeriggio.

Mondiali femminili 2019, quando e a che ora si gioca Italia-Olanda

Italia-Olanda, partita dei quarti di finale dei Mondiali femminili 2019 si giocherà sabato 29 giugno alle ore 15 nella cornice dello stadio di Valenciennes. Una struttura che porta fortuna alle azzurre che qui hanno iniziato la loro cavalcata trionfale battendo a sorpresa in rimonta la temibile Australia. La vincente di Italia-Olanda se la vedrà in semifinale contro quella del confronto tra Germania e Svezia. Questo il quadro completo dei quarti di finale con tutte le partite: Norvegia – Inghilterra 27/06, ore 21, Le Havre; Francia – Usa 28/06, ore 21, Parigi; ITALIA – Olanda 29/06, ore 15, Valenciennes; Germania – Svezia 29/06, ore 18.30, Rennes .