Il Mondiale Under 20 sta regalando importanti importanti prestazioni e grandi goal e al secondo turno arrivano i primi verdetti. Dopo la vittoria dell'Italia di Paolo Nicolato di ieri, grazie alla vittoria per 1-0 sull'Ecuador, a qualificarsi per gli ottavi di finale sono arrivate anche l'Uruguay e Ucraina, che viaggiano a punteggio pieno rispettivamente nei gironi C e D della competizione intercontinentale in corso in Polonia e raggiungono i nostri Azzurrini nel tabellone a eliminazione diretta.

La Celeste ha battuto per 2-0 l'Honduras e si è portata a quota 6 punti dopo due gare del raggruppamento visto che al debutto aveva battuto 3-1 la Norvegia: le reti sono state segnate da Nicolas Acevedo, dopo una respinta del portiere honduregno, e dal talento acquistato nell'ultimo giorno del calciomercato invernale dal Parma, Nicolas Schiappacasse, che ha messo in ghiaccio il risultato. Questo ragazzo del 1999, il cui cartellino è di proprietà dell'Atletico Madrid, ha cercato in tutti i modi di fare goal e dopo diverse occasioni sciupate ha battuto Jose Garcia con un tiro centrale non proprio irresistibile. Ottima prova di Brian Rodriguez e Araujo.

Gruppo C

Honduras-Uruguay 0-2

41′ Acevedo, 90′ Schiappacasse

Gruppo C: Uruguay 6, Nuova Zelanda 3, Norvegia 0, Honduras 0

Gruppo D: Ucraina agli ottavi

Nel gruppo D, l'Ucraina è riuscita ad avere la meglio sul Qatar per 1-0 e si è presa la qualificazione agli ottavi di finale grazie ad un goal di Denys Popov in avvio di ripresa. Nel finale è stato espulso Nasir Peer Baksh. La nazionale ucraina aveva vinto anche all'esordio contro gli USA e, per questo motivo, comanda il girone a punteggio pieno e ha già strappato il pass per il tabellone a eliminazione diretta.

Qatar-Ucraina 0-1

59′ Popov

Le classifica

Gruppo D: Ucraina 6, Nigeria 3, Usa 0, Qatar 0