E' la giornata dei portieri. Dopo la notizia che ci riguarda da vicino di un possibile ritorno in Azzurro di Gianluigi Buffon ‘convocato' dal neo commissario tecnico pro te

mpore Gigi Di Biagio, ecco un'altra che riguarda Manuel Neuer, altro numero uno di caratura mondiale non solo perché ha vinto con la Germania la kermesse iridata nell'ultima edizione brasiliana. E se per il nostro ‘Superman' si prospetta un clamoroso prolungamento di carriera, per il portiere tedesco le notizie non sono altrettanto positive.

Un anno in infermeria

Nell'ultimo anno, Neuer ha infatti disputato solamente quattro partite a causa di una frattura al metatarso che lo ha costretto a restare completamente fermo. Il Bayern di Monaco non ha risentito di questa assenza forzata, trovando nel secondo, Sven Ulreich, un nuovo punto di riferimento di qualità e affidabilità. Ma il problema resta, soprattutto per la Germania, perché Neuer è a rischio Mondiale. La notizia circola da tempo visto che la latitanza forzata del miglior portiere tedesco è lunga e sembra al momento senza una conclusione certa. A Ottobre aveva spaventato tutti: potrei restare fermo anche per sei mesi per guarire del tutto, aveva confessato a tifosi e stampa. Sono passati 4 mesi e al momento il rientro sembra ancora lontano.

Dall'infermeria alla Thailandia

Nessuno ne parla ma tutti ci pensano: Neuer è considerato giustamente uno dei più forti portieri in circolazione negli ultimi anni tanto da essere considerato il successore ‘internazionale' proprio di Buffon. Adesso l'attenzione è rivolta tutta a lui e la notizia che sia volato in Thailandia per completare la preparazione non fa dormire sogni tranquilli in Germania. Fino a qualche giorno fa, infatti, Neuer era seguito da vicino dallo staff medico del club, oggi è volato in un lussuoso albergo orientale.

A post shared by Manuel Neuer (@manuelneuer) on

Mistero sullo stato di forma

I problemi ci sono e sono preoccupanti: Neuer oltre a tornare in campo deve evitare ricadute di qualsiasi tipo e ritrovare la forma. A fine 2017 circolava ancora con le stampelle e adesso nessuno sa concretamente a che punto sia. I Mondiali sono dietro l'angolo, la Germania deve difendere il titolo e per Neuer è diventato l'appuntamento fondamentale per la stagione.

A post shared by Manuel Neuer (@manuelneuer) on