9 Giugno 2014
14:49

Milan, ufficiale: esonerato Seedorf, Inzaghi nuovo tecnico

Nota ufficiale sul sito della società rossonera: per SuperPippo contratto fino al 30 giugno 2016.
A cura di Giuseppe Cozzolino

Il Milan ha dato l'ufficialità al cambio in panchina: con una nota apparsa sul sito della società rossonera, il sodalizio meneghino ha confermato sia l'esonero di Clarence Seedorf che l'avvicendamento in panchina di Filippo Inzaghi. Per l'ex-attaccante del Milan e della Nazionale, contratto biennale fino al 30 giugno 2016. Questa la nota della società: "AC Milan comunica di avere esonerato l'allenatore Clarence Seedorf e di avere affidato la Prima Squadra, fino al 30 Giugno 2016, a Filippo Inzaghi". Ingaggio abbordabile per il tecnico ormai ex della Primavera rossonera: 700mila euro a stagione: un bel risparmio in confronto ai 3 milioni l'anno di Seedorf, che tuttavia, in quanto esonerato, continuerà a percepire lo stipendio fin quando non accetterà offerte da altre squadre. In panchina, a coadiuvare il neo-tecnico piacentino, ci dovrebbero essere Filippo Galli e Stefano Nava, con Tassotti che invece sarebbe pronto a farsi da parte. A questo punto, invece, dovrebbe essere Christian Brocchi il nuovo tecnico della Primavera, al posto di SuperPippo: anche per lui si tratta di una promozione, visto che fino a quest'anno allenava gli Allievi.

I dati che inchiodano l'Inter di Inzaghi, eterna incompiuta incapace di vincere le sfide che contano
I dati che inchiodano l'Inter di Inzaghi, eterna incompiuta incapace di vincere le sfide che contano
Inter-Bologna dove vederla in diretta TV e live streaming: le formazioni ufficiali della partita di Serie A
Inter-Bologna dove vederla in diretta TV e live streaming: le formazioni ufficiali della partita di Serie A
Il rammarico di Inzaghi:
Il rammarico di Inzaghi: "Per non prendere quei gol bastavano 2 falli. Sconfitta immeritata"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni