Le indiscrezioni sul forte interesse di Bernard Arnault nei confronti del Milan non si fermano. Continuano a circolare con insistenza le voci relative al possibile acquisto del club rossonero da parte del ricco imprenditore francese, proprietario del gigante del lusso LVMH che può vantare al suo interno più di 70 brand di livello mondiale. Nonostante le smentite delle scorse settimane, le ultime indiscrezioni raccontano del prossimo affondo di Arnault che già a dicembre potrebbe mettere sul piatto poco meno di un miliardo di euro per acquisire il Milan.

Bernard Arnault vuole acquistare il Milan

Tornano a farsi insistenti i rumours sul concreto interesse di Bernard Arnault per il Milan. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, il ricchissimo imprenditore francese classe 1949 nonostante le smentite del passato, non ha mai mollato la presa sul club rossonero e sarebbe pronto a formalizzare una proposta d'acquisto già nel prossimo dicembre. Già nelle scorse settimane c'è stata una fuga di notizie sull'interesse del gruppo Lvmh, guidato da Arnault, per la società del capoluogo lombardo, con tanto di presa di distanze da parte del diretto interessato. La situazione però ora potrebbe essere cambiata, con il re dei brand di lusso pronto ad un possibile affondo.

Quanto vale il Milan, l'offerta di Arnault per comprare il club

Quanto potrebbe offrire Bernard Arnault per l'acquisto del Milan? Si parla di una possibile offerta da circa 975 milioni di euro per cercare di far vacillare l'attuale proprietà rossonera targata Gordon Singer, figlio di Paul proprietario del fondo Elliot. Quest'ultimo infatti avrebbe stimato in passato il valore del club intorno al miliardo e 200 milioni, ma potrebbe "accontentarsi" di fronte all'offerta dell'imprenditore transalpino, nettamente superiore a quella presunta arrivata dal proprietario dello Sparta Praga Kretinsky di qualche mese fa

Chi è Bernard Arnault proprietario del gruppo Lvmh-Louis Vuitton interessato al Milan

Bernard Arnault, è un imprenditore francese classe 1949. Si tratta di uno degli uomini più ricchi di Francia con un patrimonio stimato di circa 95 miliardi di dollari, ovvero (86 miliardi di euro). È il proprietario del gruppo di lusso LVMH Moët Hennessy Louis Vuitton SE, abitualmente accorciata in LVMH, multinazionale e conglomerata francese con sede a Parigi. Un gruppo proprietario di alcuni dei brand più prestigiosi del mondo dell’alta moda come Christian Dior, Bulgari, DKNY, Fendi, Céline, Guerlain, Givenchy, Kenzo, Loro Piana e Louis Vuitton. Il gruppo controlla anche il quotidiano Le Parisien, oltre ad alberghi di lusso e importanti marchi di distribuzione. Ora la volontà di sbarcare anche nel mondo dello sport, con Milano già crocevia importante del mondo della moda