Escludendo i faraonici stipendi promossi dal calcio cinese, o gli ingaggi da mille e una notte pronti dall'Arabia o ancora i sogni a stelle e strisce made in USA, anche l'Europa sa difendersi anche in questo periodo proponendo stipendi per i migliori giocatori, a cifre altissime. La classifica dei calciatori più pagati del Vecchio Continente è stata stilata da L'Equipe.

Al comando c'è Lionel Messi, la Pulha azulgrana, che guadagna la bellezza di 8,3 milioni di euro al mese vestendo la casacca del Barcellona. Il secondo in graduatoria è il suo grande rivale Cristiano Ronaldo, che si ferma a quota 4,6 milioni di euro. Sul podio c'è un altro giocatore del campionato spagnolo, Antoine Griezmann, con 3,3 milioni.

Il podio parla ‘spagnolo'

Ovviamente i calcoli sono al lordo perché le cifre risultano essere quelle percepite a fine mese, dalle quali bisogna togliere i soldi che finiscono non in tasca al giocatore ma in tasse. Fatto sta, che la Spagna la fa da padrona, con due nomi su tre appartenenti a calciatori della Liga e con il terzo, Cr7 che ne è appena partito.

Neymar giù dal podio

C'è anche una rappresentanza importante degli altri maggiori campionati europei. Il primo della Ligue 1 è come ovvio, Neymar con 3 milioni di euro al mese, mentre per trovare un giocatore della Premier bisogna scendere all'ottavo posto, dove c'è Alexis Sanchez con 2,3 milioni. Stipendi da favola che in Italia nessuno si può permettere ed è proprio per questo che nella speciale Top10 non c'è l'ombra di un giocatore che militi attualmente in Serie A.

La Liga docet

La Liga domina, grazie alla capacità delle sue big di elargire ingaggi da capogiro. Messi, Griezmann, Cristiano Ronaldo, Neymar, Suarez. Tutti nomi che occupano le prime cinque posizioni e che con la Spagna hanno – o hanno avuto – a che farci da molto tempo. Se poi si aggiungono il sesto posto di Bale e il settimo di Coutinho, l'en plein è praticamente fatto.

Ozil chiude la Top10

Nelle posizioni ‘di scarto', ci sono altri campioni ma in seconda fascia. C'è l'ottavo posto di Alexs Sanchez, il primo giocatore di tutta la Premier League inglese. Al nono posto c'è il neo campione del mondo Kylian Mbappè, stellina nascente del Paris Saint Germain. Chiude la Top10 Mesut Ozil, dell'Arsenal, anche lui in Premier ma con un passato radioso in Spagna.