Dopo l'arrivo di Manolas, il Napoli sta lavorando per consegnare a Carlo Ancelotti altri uomini di qualità per migliorare la rosa a sua disposizione per la stagione 2019-2020. Il club partenopeo nelle ultime ore di calciomercato è stato avvicinato nuovamente a Mauro Icardi e questa possibile trattativa ha subito acceso gli animi della piazza azzurra. Il centravanti argentino dell'Inter, che non rientra nei piani della squadra nerazzurra ed è sempre accostato alla Juventus, era già stato in orbita Napoli qualche anno fa ma non se ne fece nulla: ora la situazione è molto diversa rispetto alla scorsa volta dopo il grande caos della scorsa primavera e si potrebbero aprire nuovi scenari.

Prima di discutere il valore del cartellino con l’Inter, se dovessero esserci sviluppi nella trattativa, si affronta il problema dell'ingaggio di Maurito, ovvero 10 milioni di euro, e subito si pensa al tesoretto he potrebbe arrivare dalle cessioni dei vari Hysaj, Ounas, Mario Rui, Rog, Verdi ed, eventualmente, Inglese oltre a quella più clamorosa di Insigne.

Il tesoretto delle cessioni di Inglese, Verdi & Co.

Senza andare a toccare l'attuale capitano azzurro, nonostante i malumori della scorsa primavera, proviamo ad analizzare quanto potrebbe ricavare la società partenopea da alcune cessioni. Quelli che smembrano avere già la valigia pronta sono Simone Verdi e Mario Rui: per loro si era parlato di una maxi operazione con il Torino da 32 milioni di euro già bonus ma le cose sono un po' cambiate nelle ultime ore. Per l'ex esterno del Bologna, arrivato a Napoli nell’estate 2018, DeLa chiede 25 milioni e il 30% sulla rivendita ma la società granata non sembra essere molto propensa a cedere mentre per il terzino portoghese il sogno sarebbe il Benfica. Oltre al Toro, anche Schalke e Zenit hanno sondato il terreno, per la verità, ma la situazione è ancora in divenire: per lui il Napoli chiede 20 milioni. 

Un altro calciatore destinato a partire è Elseid Hysaj: il terzino titolare degli ultimi anni è stato accostato alla Juventus, all'Atletico Madrid e al Chelsea nelle scorse settimane ed è valutato circa 20 milioni di euro. Quale sarà la prossima squadra del calciatore albanese?

In partenza anche Marko Rog. Il centrocampista croato, dopo l'esperienza a Siviglia, ha tanti estimatori in Serie A, dalla Fiorentina al Cagliari: anche il suo cartellino viene valutato circa 20 milioni. Adam Ounas è nel mirino di diverse squadre ma il club azzurro non lo cederà per meno di 10 milioni. Molti estimatori anche per Roberto Inglese ma la sua è la valutazione più imponente: il Napoli vorrebbe ricavare 30 milioni di euro dalla sua cessione. Il totale da queste partenze potrebbe portare in dote un gruzzolo notevole (125 milioni) ma il mercato è talmente mutevole che non è possibile fare previsioni a lungo termine o troppo certe sulle valutazioni.