L'Osservatorio del calcio CIES a metà stagione ha analizzato i migliori colpi che sono stati fatti dai club europei a parametro zero e stimando il valore attuale dei giocatori rispetto alla somma sborsata dalle squadre pochi mesi fa. Il CIES ha utilizzato un algoritmo che si basa sulla durata contrattuale e sull'età fino al potere economico della squadra in cui milita. Sono ben cinque calciatori presenti nella top 20 giocano in Serie A e i primi due sono Emre Can della Juventus e Stefan de Vrij dell'Inter, arrivati a 0 nella scorsa sessione estiva di trasferimenti rispettivamente da Liverpool e Lazio e che ora hanno una valutazione di 45 e 39 milioni di euro. Sull'ultimo gradino del podio c'è Leon Goretzka, che la scorsa estate si è trasferito dallo Schalke 04 al Bayern Monaco e ora vale 31 milioni di euro.

In questa particolare graduatoria ci sono anche altri tre calciatori del massimo campionato italiano: si tratta di Amin Younes del Napoli, arrivato a 0 dall'Ajax e ora valutato 10,4 milioni di euro; Milan Badelj della Lazio, che si è accasato a Roma dopo la fine del contratto con la Fiorentina e ora ha una valutazione di 8.7 milioni; e Kwadwo Asamoah dell'Inter, valutato 8,5 milioni dopo l'arrivo a 0 dalla Juventus.

Chi ha aumentato il suo valore? Ruiz, Cancelo e Cristante

Dopo aver analizzato i trasferimenti a costo 0 il CIES si è soffermato anche sui calciatori ben pagati la scorsa estate che hanno aumentato di più il loro valore. Nella top 10 ce ne sono tre che militano in Italia e tre vecchie conoscenze della Serie A: i primi sono Fabian Ruiz, Joao Cancelo e Bryan Cristante mentre gli altri sono Lucas Torreira, Xherdan Shaqiri e Alisson Becker. Il centrocampista spagnolo del Napoli si piazza quarto passando da una valutazione di 30 milioni a 70 in pochi mesi; il laterale della capolista ha aumentato il suo valore di 37,6 milioni (da 40,4 a 78) mentre il centrocampista della Roma ha migliorato da 30 a 57,2 milioni di euro. Per quanto riguarda gli ex del nostro campionato, Torreira è passato da una valutazione di 30 a 74,3 milioni (+44,3), Shaqiri da 14 a 55 (+40,3) e Alisson da 40 a 69, 5 (+29,5).