La Sampdoria sta vivendo un momento di transizione in vista della prossima stagione e dopo le voci tramontate sul possibile cambiamento di proprietà ecco che inizia un tran-tran importante in merito ai pezzi importanti della rosa del Doria. Dall'Inghilterra hanno riportato un rumors in merito ad una maxi offerta dell'Arsenal per la coppia Joachim Andersen e Dennis Praet: a riferire questa notizia è lo Star on Sunday, secondo cui il club inglese sarebbe pronto ad offrire 47 milioni di euro più bonus per il difensore danese e il centrocampista belga. Si tratta nel complesso di una cifra superiore ai 50 milioni che potrebbe convincere il presidente della Sampdoria, Massimo Ferrero, a vendere. Si tratta di due calciatori che quest'anno hanno offerto un rendimento impressionante, secondo whoscored.com il primo si è attestato su un rating di 6.99 e il secondo 6.84; e hanno fatto parte della colonna portate della squadra che ha sfiorato la qualificazione in Europa League.

La scheda di Andersen. (transfermarkt.it)
in foto: La scheda di Andersen. (transfermarkt.it)

Intanto nelle prossime ore il numero uno del Doria incontrerà il tecnico Marco Giampaolo per la rescissione del contratto e il mister potrà legarsi al Milan: a prendere il posto dell'allenatore marchigiano dovrebbe essere Stefano Pioli. 

Se la trattativa con i Gunners dovesse andare in porto l'ex tecnico di Inter e Lazio dovrà fare di due calciatori che quest'anno hanno smosso l'interesse di tutti i top club italiani ed europei e hanno strappato applausi al Ferraris praticamente sempre: sia Andersen che Praet sono profili interessantissimi e per una squadra come la Samp ci sarà da lavorare per sostituirli.

La scheda di Praet. (transfermarkt.it)
in foto: La scheda di Praet. (transfermarkt.it)