Juventus e Milan, sono loro le protagoniste di questa caldissima fase del calciomercato. Gli oggetti principali della trattativa sono i soliti noti ovvero Bonucci (che vuole tornare alla Juve), Caldara e Higuain (oggetti dei desideri rossoneri). Le operazioni procedono a suon di contatti e proposte e le parti si sono avvicinate e non poco soprattutto nella giornata di ieri in cui si sono registrati importanti passi avanti per la proverbiale fumata bianca.

Bonucci alla Juventus, Caldara e Higuain al Milan, le ultime notizie sulla trattativa di calciomercato

Le ultime notizie sulla trattativa che vede coinvolti in primis Leonardo Bonucci e Mattia Caldara raccontano di sensazioni positive, dopo gli incontri di ieri tra gli uomini mercato di Milan e Juventus, Leonardo e Paratici e gli agenti dei due calciatori Lucci e Riso. Inizialmente la situazione sembrava bloccata visto che la Vecchia Signora aveva detto di no ad uno scambio alla pari tra i due difensori, con la possibilità magari di ipotizzare un ulteriore scambio (più conguaglio) Bonucci-Higuain, rifiutato dai rossoneri. Ecco allora la possibile soluzione che coinvolgerebbe tutti e 3 i giocatori: uno scambio tra Bonucci e Caldara, valutati 40 milioni di euro ciascuno, con l'idea di Higuain in rossonero in prestito oneroso da 15 milioni di euro con diritto (o obbligo) di riscatto da fissare. Bisognerà capire se per il giovane difensore ex Atalanta si lavorerà sulla possibile formula di recompra da parte della Juventus.

Scambio Bonucci-Caldara e Higuain in prestito al Milan

Sia il Milan che la Juventus hanno dimostrato di essere propensi ad accettare questa soluzione di mercato. Se i bianconeri così ritroverebbero Bonucci dopo una sola stagione, con il difensore che andrebbe ad occupare il posto libero lasciato da Caldara, quest'ultimo andrebbe al Milan per formare con Romagnoli una coppia di centrali di prospettiva. Se poi la Juve si alleggerirebbe del peso di Higuain (Bonucci potrebbe tornare in bianconero ma con un ingaggio ridotto rispetto ai 7.5 del Pipita), il Milan risolverebbe i suoi problemi offensivi.

I tifosi della Juventus non vogliono Caldara al Milan

Tutti d'accordo dunque? Non proprio. Chi non ha gradito questa prospettiva e lo ha dimostrato già a più riprese sui social è la tifoseria della Juventus. Il popolo bianconero non vuole perdere Caldara, che viene considerato l'erede di Chiellini e Barzagli ormai non più giovanissimi soprattutto per il ritorno di Bonucci molto contestato dopo l'addio della scorsa estate. L'hashtag #Caldaranonsitocca continua a spopolare su Twitter.

Higuain e Caldara nel mirino anche del Chelsea

Al momento se la situazione Bonucci-Caldara tra Milan e Juventus sembra in discesa, bisognerà capire invece gli sviluppi di quella legata a Higuain. Quest'ultimo continua ad essere un oggetto dei desideri del Chelsea, che finora però non si è mosso con offerte ufficiali. Nel caso in cui dovesse arrivare un'offerta importante dei Blues, a cui piace anche Caldara, allora gli scenari potrebbero cambiare. Si tratta ad oltranza dunque ed entro la prossima settimana potrebbero arrivare novità definitive