Joao Felix è uno dei giovani che sta facendo parlare più se nel calcio europeo e i grandi club hanno già messo gli occhi su di lui. A 19 anni ha brillato sin da subito con il Benfica e lo ha convocato anche Fernando Santos per giocare con la nazionale maggiore del Portogallo. Questo ragazzo è una delle perle più splendenti del calcio lusitano ed europeo e nonostante la richiesta di 120 milioni di euro del club portoghese ci sono diverse squadre che non distolgono lo sguardo dal giovane attaccante: Juventus, Real Madrid, Manchester United e Manchester City hanno chiesto informazioni e le Águias (Aquile) avevano intenzione di liberare il loro gioiellino per una cifra intorno ai 200 milioni di euro, ma il suo agente, Jorge Mendes, ha fermato tutto.

Il portoghese ha allacciare dei buoni rapporti con la Juventus e martedì incontrerà Fabio Parataci, direttore sportivo dei bianconeri, per cercare di raggiungere un accordo perché il giovane giocatore avrebbe il desiderio di giocare al fianco di Cristiano Ronaldo. Il rappresentante lusitano è stato determinante nelle trattative di CR7 e Joao Cancelo e ormai i rapporti sembrano ormai consolidati.

La scheda di Joao Felix. (transfermarkt.it)
in foto: La scheda di Joao Felix. (transfermarkt.it)

Pochi giorni fa i media portoghesi hanno rivelato che il Benfica avrebbe già respinto un'offerta della Juventus di 75 milioni di euro e i bianconeri sarebbero interessati anche ad un altro giocatore del Benfica, ovvero il difensore Ruben Dias. Un possibile addio di Paulo Dybala potrebbe fornire liquidità importante per affrontare l'operazione. Nel frattempo Joao Felix continua a stupire tutti con i suoi numeri: 16 goal e 9 assist in 37 partite. Sarà davvero difficile riveder giocare questo classe 1999 allo stadio Da Luz dopo l'estate.