L'Inter sta lavorando per continuare la corsa verso un piazzamento Champions League e non staccarsi dalle prime della classe. I nerazzurri sono al terzo posto alle spalle di Napoli e Juventus e vorrebbero mantenere questo ritmo fino a fine campionato per l'Europa che conta.

Non avendo una rosa profondissima e con un a lotta così serrata per i posto che valgono le competizioni continentali, il club meneghino potrebbe muovere qualcosa sul mercato a gennaio e le manovre sembrano orientate tutte sulla zona centrale del campo.

Inter, il PSG vuole 20 milioni per Javier Pastore.

Secondo quanto riporta L'Équipe, il Flaco Pastore potrebbe partire a gennaio perché il club parigino ha necessità di recuperare denaro per rientrare nei parametri del Fair Play Finanziario e Nasser Al-Khelaïfi avrebbe fissato a 20 milioni di euro la cifra per la cessione dell'argentino ex Palermo. La cifra potrebbe essere interessante anche per l'Inter che a gennaio dovrà fare ancora i conti proprio con il FPF.

Inter, Ramires per rinforzare il centrocampo.

Il rinforzo certo per gennaio dei nerazzurri dovrebbe essere Ramires. L'ex centrocampista del Chelsea, ora allo Jiangsu Suning, dovrebbe arrivare a gennaio secondo una logica di "prestito interno" al netto di condizioni fisiche del brasiliano che Luciano Spalletti valuterà attentamente prima dell'apertura del mercato di gennaio.

Inter-Atalanta, San Siro verso il pienone.

Sabato si riparte con la Serie A e nel posticipo domenicale l'Inter ospiterà l'Atalanta a San Siro. Anche contro la squadra di Gasperini, i tifosi nerazzurri accorreranno numerosi al Meazza per sostenere la squadra di Luciano Spalletti e l’obiettivo è quello di sfondare quota 50.000 spettatori.